Il bel paesaggio, primo forum internazionale sul paesaggio rurale

In programma il 5 aprile 2019 a Bologna, il forum promosso da Fondazione Fico, in collaborazione con la Fao e la Regione Emilia Romagna, sarà ricco di interventi prestigiosi

il-bel-paesaggio-fonte-fondazione-fico.png

Presso il Centro congressi del Parco agroalimentare Fico, via Paolo Canali 8 (Bo)

Bologna capitale internazionale del paesaggio grazie al Forum promosso da Fondazione Fico con la partnership tecnica della Fao e della Regione Emilia Romagna.

L'obiettivo del forum, in programma venerdì 5 aprile prossimo nel Centro congressi del Parco agroalimentare Fico eataly world, è la sottoscrizione di un manifesto comune per la sostenibilità del paesaggio, una 'Carta di Bologna' che sarà firmata da tutti i partecipanti e diventerà pietra miliare per la tutela della sostenibilità agroalimentare e la qualità del cibo prodotto sul territorio.
Un obiettivo sostenuto dalla Fao attraverso il programma mondiale Giahs - Globally important agricultural heritage systems, che sarà rilanciato con forza nel corso de "Il bel paesaggio".


Il programma

Ricco di interventi prestigiosi il programma cui prenderanno parte oltre un centinaio di enti e istituzioni impegnate per la "conservazione dinamica" del territorio.

Dopo l'introduzione del presidente della Fondazione Fico Andrea Segrè seguiranno i prestigiosi saluti del ministro delle Politiche agricole Gian Marco Centinaio e l'assessore al Turismo e promozione della città del comune di Bologna Matteo Lepore.

Il forum continuerà con tre sessioni: "Il paessaggio e la sua tutela nel mondo. Governance ed economia" coordinata da Mauro Agnoletti dell'Università di Firenze, "Il valore del paesaggio: marketing territoriale e politiche di valorizzazzione dei territori" coordinata da Duccio Caccioni di Fondazione Fico e Matteo Passini di Emil Banca, e "Norme e controlli per la tutela dell'identità paesaggistica e del marketing territoriale" coordinata da Francesco Montanari e Gloria Minarelli di Fondazione Fico.

La giornata si concluderà con la proiezione di "Mountain" di Jennifer Peedom.

Consulta il programma dettagliato

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.306 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner