Frutta, alla campionessa di basket Mara Fullin il premio Superfruitness

La statuetta del supereroe è stata consegnata da Silvia Salvi, dell'omonima azienda, che spiega: "Non ci dovremmo mai stancare di insegnare ai più giovani il valore della frutta". Guarda la videointervista a Salvi e Fullin

Tommaso Cinquemani di Tommaso Cinquemani

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

salvisuperfruitnesstommasocinquemani.jpg

Mara Fullin ha ricevuto il premio Superfruitness da Silvia Salvi
Fonte foto: Salvi

Non c'è nulla di meglio che essere premiata con la statuetta di un supereroe che trae i suoi poteri dalla frutta”. Mara Fullin, campionessa nella Hall of fame del basket italiano, riceve con orgoglio dalle mani di Silvia Salvi, dell'azienda Salvi, il premio Superfruitness.

La cerimonia si è tenuta ad Expo 2015, a due passi dal Padiglione Italia. Il premio è stato consegnato nell'ambito del progetto 'Fruitness, Enjoy it!', promosso dal Cso - Centro servizi ortofrutticoli, per la promozione di uno stile di vita basato sul consumo di frutta e sulla pratica regolare di attività fisica.

Non ci dovremmo mai stancare di insegnare ai più giovani il valore della frutta”, spiega Silvia Salvi.
In prima linea ci sono le famiglie che devono educare i ragazzi a mangiare la frutta, magari sbucciandola per renderla più appetitosa, anche a colazione e a merenda. E' un messaggio che non ci stancheremo mai di trasmettere”.

Tradizione e innovazione sono le parole d'ordine dell'azienda Salvi che ad Expo ha portato un po' di realtà virtuale. Ai visitatori sono stati forniti caschi e occhiali con dei visori che permettono di passeggiare, seppure in un ambiente digitale, all'interno di un frutteto Salvi e di visualizzare in 3D delle cassette di frutta. L'unica cosa che non si può fare, per ora, è addentare una bella pesca.

E per essere davvero sostenibili e innovativi fino in fondo, Salvi ha regalato agli intervenuti anche dei piccoli portachiavi con il logo dell'azienda, il tutto realizzato da stampanti in 3D in plastica vegetale.
 

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: frutticoltura innovazione interviste expo 2015 salute

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 201.065 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner