Europa, selezionato il progetto Eo-Farm di Iptsat

L'azienda, da anni impegnata nello sviluppo di soluzioni per la gestione e il monitoraggio del territorio, ha presentato un progetto sull'agricoltura di precisione via satellite

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

iptsat.jpg

Iptsat fornisce alta professionalità su tutti gli aspetti legati all'utilizzo delle tecnologie geospaziali

Nella nuova programmazione europea h2020, l'Unione ha istituito un programma denominato Sme instruments per l'accesso semplificato ai bandi europei per le piccole e medie imprese. Iptsat, con la collaborazione di Ciaotech, ha presentato e vinto un progetto sull'agricoltura di precisione via satellite, chiamato Eo-Farm (Earth observation farming). Questo risultato rappresenta una vittoria dell'Italia e sopratutto del Lazio considerando le tristi statistiche che hanno accompagnato la prima tornata Sme Instruments con solo il 4.59% di proposte approvate (pari a 20), fra queste, l'unica proposta italiana legata al tema spazio è rappresentata dal progetto Eo-Farm della Iptsat.

This project has received funding from the European Union’s Horizon 2020 research and innovation program under grant agreement no 650082”. Per informazioni visitare il sito: http://ec.europa.eu/easme/SME-instrument-statistics-for-the-first-cut-off-date-of-phase-1-released.htm

La Iptsat è da anni impegnata nello sviluppo di soluzioni per la gestione e il monitoraggio del territorio e dell'ambiente attraverso l'interazione con la pubblica amministrazione, i centri di ricerca, le università e i professionisti del territorio, fornendo alta professionalità su tutti gli aspetti legati all'utilizzo delle tecnologie geospaziali (telerilevamento da satellite, gis, banche dati e cartografie) e proponendo soluzioni ad alto valore aggiunto.

Contatti:
Iptsat Srl
Phone: +39 06 42041717
Fax: +39 06 42041703
E-mail: info@iptsat.com
Web : www.iptsat.com

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 185.411 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner