Agrigenius Vite, il tutor per l'agricoltura

BASF prosegue nel percorso virtuoso di Agricoltura 4.0, presentando Agrigenius Vite, la soluzione Dss dedicata ai viticoltori

Contenuto promosso da BASF Italia
agrigenius-vite-tutor-agricoltura-dicembre-2020-fonte-basf.jpg

Agrigenius Vite è il tutor nato per supportare i viticoltori nella gestione del proprio vigneto

Non sarà il genio della lampada, capace di esaudire tre desideri impossibili con un semplice sfregamento della mano, ma Agrigenius Vite di BASF, declinato nelle versioni Pro, Go e Tech, si propone comunque di soddisfare molteplici esigenze, quale tutor tascabile, fruibile tramite computer, tablet e smartphone.

Sviluppato in collaborazione con Hort@, spin off dell'Università del Sacro Cuore di Piacenza, Agrigenius Vite è il tutor nato per supportare i viticoltori nella gestione del proprio vigneto in ottemperanza ai più moderni principi dell'agricoltura sostenibile e di precisione.

Dal punto di vista tecnico il sistema si configura come un sistema di supporto decisionale, in acronimo Dss (Decision support system) alimentato dai dati trasferiti da appositi sensori collocati in campo, previsioni meteo accurate e diverse ulteriori fonti di informazione, incrociati con modelli di sviluppo fenologico e di avversità. Agrigenius Vite raccoglie quindi in modo continuo dati complessi su tutti gli aspetti del vigneto e li rielabora, fornendo in tempo reale le più opportune allerte e fornendo chiari consigli operativi sugli interventi da effettuare in campo.

In particolare, per quanto riguarda la difesa, Agrigenius Vite si distingue per:
  • comprovata affidabilità (modelli di sviluppo malattia testati in campo da più di 10 anni);
  • ampio spettro di patogeni e insetti che consente di controllare;
  • specificità per più di 120 varietà di vite;
  • possibilità di calcolare la copertura dei trattamenti registrati in base alle condizioni ambientali e allo sviluppo della pianta;
  • possibilità di tracciare tutti gli interventi effettuati in vigneto nel Registro delle operazioni colturali.


Tre opzioni sono meglio di una

Agrigenius Vite Pro piattaforma web professionale basata su sofisticati modelli previsionali dedicata alla gestione a 360 gradi del vigneto Due le sue parti principali: la prima è rappresentata da un sistema dedicato al monitoraggio e alla raccolta puntuale dei dati in campo. La seconda è invece una piattaforma web delegata ad analizzare i dati ottenuti al fine di restituire in tempo reale all'utente i più opportuni alert a supporto della gestione globale della coltura.

Agrigenius Vite Go è invece una versione più semplificata e specifica per la difesa che fornisce informazioni sintetiche, sotto forma di indici di rischio, sullo sviluppo delle problematiche causate da patogeni fungini e insetti dannosi, nonché sulla dinamica di sviluppo della coltura e di protezione dei trattamenti. Il tutto, collegandosi a stazioni agrometeorologiche o basandosi su dati satellitari.

Infine, Agrigenius Vite Tech, che rappresenta un ibrido tra le due soluzioni, e permette di gestire in maniera ottimizzata il rapporto di consulenza tecnico-viticoltore, sulla base di dati e consigli precisi.


Guarda il video su Agrigenius Vite

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 262.587 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner