Bitecare®, la rivoluzione dell'endoterapia

Newpharm organizza per il prossimo 25 ottobre, presso la loro sede, un workshop dedicato all'innovativo e rivoluzionario sistema endoterapico per le piante

Info aziende
bitecare-endoinfusione-evento-25-ottobre-2019-fonte-newpharm.jpg

in via Tremarende 24B, 35010 Santa Giustina in Colle (Pd)

Newpharm in collaborazione con De Rebus Plantarum, spin-off dell'Università di Padova, il prossimo 25 ottobre, presenterà Bitecare, l'innovativo sistema endoterapico che consente di nutrire, curare e proteggere gli alberi senza recare danno ai tessuti o alla fisiologia della pianta.

Presso la sede dell'azienda, in via Tremarende 24B, 35010 Santa Giustina in Colle (Pd), si terrà il primo evento formativo dedicato agli operatori del settore; vivaisti, professionisti del verde, disinfestatori specializzati in strategie Ipm e alle realtà agricole proiettate al futuro.


Il programma 

9:00, ricevimento partecipanti e registrazione

9:30, l'albero
  • dall'albero alle cellule: cenni di anatomia e fisiologia vegetale;
  • anatomia del legno;
  • la traslocazione della linfa.

10:00, l'endoterapia
  • dai metodi classici di lotta ai parassiti all'endoinfusione
  • definizione di endoterapia
  • i metodi presenti sul mercato;
  • iniezione VS infusione;
  • Bitecare®: la rivoluzione nell'endoterapia;
  • la filosofia del metodo;
  • i vantaggi e i limiti del sistema;
  • le variabili di campo.

11:00, gli esperti rispondono
  • flessibilità del sistema;
  • terapia;
  • parassiti delle piante arboree;
  • nutrizione;
  • Enerbite®: nutre e non solo (il caso del Mal dell'Inchiostro);
  • disseccamento;
  • manutenzione e disinfezione;
  • cenni di normativa in materia di endoinfusione.

13:30, pranzo e gli esperti rispondono

14:45, endoinfusione sul campo
  • prove pratiche: spiegazione del protocollo operativo;
  • spazio e voce ai protagonisti.

16:30, chiusura lavori

Scopri come registrarsi e consulta il programma completo

Fonte: Newpharm

Tag: convegni eventi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 201.710 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner