Specialista in graminacee

Zetrola® è il graminicida di Syngenta a base di propaquizafop applicabile con successo su un'ampia gamma di colture, come girasole, soia, orticole, frutticole e industriali

Contenuto promosso da Syngenta Italia
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Syngenta Italia.

syngenta-zetrola.png

Zetrola®, lo specialista graminicida di Syngenta

Che sia falaride o avena, oppure sorghetta, bromo o giavone, c'è un erbicida capace di controllarli tutti efficacemente, pure su un'ampia gamma di colture molto differenti fra loro. Il suo nome è Zetrola® ed è lo specialista graminicida di Syngenta a base di propaquizafop, formulato come concentrato emulsionabile con la sostanza attiva dosata in ragione di 100 grammi per litro.

Zetrola® beneficia di un'etichetta alquanto ampia, includendo importanti colture oleaginose come il girasole, ma anche su soia e numerose altre leguminose come cece, pisello, erba medica, fava e favino, trifoglio e veccia, sulle quali risulta risolutivo in post-emergenza nel controllo delle infestanti a foglia stretta.
Oltre a queste colture, il prodotto è anche autorizzato su colture orticole, frutticole, industriali e ornamentali, mostrandosi selettivo verso le piante coltivate almeno quanto risulta efficace sulle infestanti target, sulle quali va applicato in post-emergenza venendo rapidamente assorbito dalle foglie e traslocato all'interno della pianta fino alle radici, rizomi e stoloni.

Proprio grazie alla sua spiccata attività sistemica Zetrola® è in grado di bloccare anche la propagazione vegetativa delle graminacee perenni, le più complesse da controllare. Inoltre, il suo rapido assorbimento nei tessuti vegetali consente anche alla sostanza attiva di sfuggire a eventuali fenomeni di dilavamento in caso di piogge che cadano almeno un'ora dopo il trattamento.

 

Un prodotto, molteplici impieghi

Su riso Zetrola® è la soluzione d'eccellenza per il controllo del riso crodo, fatto emergere tramite la pratica della cosiddetta falsa semina. Può inoltre essere applicato efficacemente nei sottofila di pomacee e drupacee, agrumi e colture da frutta a guscio.

Molte le colture di pieno campo che possono beneficiare di Zetrola®, a partire dalle più importanti colture orticole, solanacee, cucurbitacee, liliacee e brassicacee, ma anche carota e patata.

Scarica il depliant di Zetrola

Fonte: Syngenta

Tag: erbicidi