Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Syngenta e Globachem Nv, un nuovo accordo di distribuzione

Si tratta in particolare della distribuzione dei prodotti a base di Amistar® technology (azoxystrobin)

Info aziende
logo-syngenta-globachem-accordo-fonte-syngenta.png

Amistar technology è basata sul principio attivo azoxystrobin, un fungicida che rappresenta una soluzione estremamente valida

Syngenta ha annunciato il 19 dicembre di aver siglato un accordo con Globachem per la distribuzione di prodotti a base di Amistar® technology. I prodotti basati sulla tecnologia Amistar sono tra i fungicidi più venduti al mondo oltre che la categoria di prodotti Syngenta più ampiamente distribuita.

Amistar technology è basata sul principio attivo azoxystrobin, un fungicida che rappresenta una soluzione estremamente valida per combattere un gran numero di malattie garantendo grande valore aggiunto per gli agricoltori. 

I brevetti di Syngenta relativi alla produzione del principio attivo azoxystrobin sono stati rilasciati in oltre 80 paesi in tutto il mondo e il processo di produzione brevettato Syngenta garantisce rese più elevate e una produzione più pulita e sicura.

Xavier Leprince, Syngenta head of fungicides, ha dichiarato: "Questo accordo di fornitura contribuirà a garantire che gli agricoltori possano avere un facile accesso alla tecnologia Amistar. Siamo impegnati a far sì che gli agricoltori possano avere accesso ovunque ai prodotti Syngenta che sono realizzati nel rispetto degli standard regolatori e che rispettano i diritti di brevetto di processo di Syngenta".

Di conseguenza, Koen Quaghebeur, presidente di Globachem ha affermato: "Globachem è impegnata a garantire il rapporto qualità-prezzo ai distributori e agli agricoltori e a rispettare le linee guida di stewardship e brevetti. Abbiamo deciso che l'approvvigionamento di azoxystrobin da Syngenta rappresenta il modo migliore per garantire che questi obiettivi siano raggiunti in maniera coerente e per rispettare i diritti di proprietà intellettuale di Syngenta sulla tecnologia Amistar. Abbiamo rilevato, infatti, che alcuni produttori non hanno rispettato i diritti di proprietà intellettuale di Syngenta. Tale comportamento non è accettabile per Globachem. L'accordo di distribuzione globale con Syngenta metterà Globachem nella condizione di essere parte attiva nel mercato globale dei fungicidi di alta qualità e di condividere anche le potenziali opportunità di azoxystrobin. Questo accordo garantirà una fornitura sicura e costante di azoxystrobin di qualità garantita, sia ora sia nel futuro".

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 18 gennaio a 135.236 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy