'Oidio della vite: come cambiano le strategie di difesa'

Doppio appuntamento organizzato da Sipcam che presenterà il prodotto Macho: Coriano (Rn), 10 marzo e Montalcino (Si), 16 marzo

Questo articolo è stato pubblicato oltre 9 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

sipcam-convegno-oidio.jpg

'Oidio della vite: come cambiano le strategie di difesa'

'Oidio della vite: come cambiano le strategie di difesa' è il titolo del doppio appuntamento organizzato da Sipcam che si terrà giovedì 10 marzo 2011 alle ore 9,30 presso la Comunità di San Patrignano a Coriano (Rn) e mercoledì 16 marzo alle 9,30 al Castello Banfi a Montalcino (Si).

Entrambi gli appuntamenti prevedono le relazioni:

• 'Salviamo le M.O.A. diversità'

Alessandro Capella, R&D Sipcam

• Il Gruppo Sipcam-Oxon: network italiano dei mezzi tecnici per l'agricoltura

Alberto Dezza, direzione generale Sipcam

• 'Oidio della vite: ciclo del patogeno, gestione della difesa'

Agostino Brunelli, Diproval - Dipartimento di protezione e valorizzazione agroalimentare dell'Università di Bologna

• 'Strategie fitoiatriche mirate al controllo di Uncinula necator: prove sperimentali'

Domenico D'Ascenzo, Servizio fitosanitario Regione Abruzzo

• 'La linea Sipcam per la difesa dall'oidio. Finalmente arriva Macho'

Pietro Querzola, R&D Sipcam

Laura Tazzi, Marketing Sipcam

 

Per maggiori informazioni: Laura Tazzi, tel. 340-1873255, ltazzi@sipcam.it.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 217.686 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner