Attrezzature elettriche Nobili: efficienza al top

Si chiamano E-Sprayer ed E-Mulcher e funzionano esclusivamente con l'energia elettrica fornita dal trattore, garantendo una riduzione dei consumi di carburante per ettaro oltre il 30%

Contenuto promosso da Nobili
nobili-emulcher-esprayer-edp2020.jpg

Nobili scommette sull'elettrico con la trincia E-Mulcher e l'atomizzatore E-Sprayer
Fonte foto: Nobili

L'elettrificazione entra in vigneto e frutteto con Nobili, che in occasione di Eima Digital Preview 2020 ha presentato un innovativo concept elettrificato del sistema trattore-attrezzo, nato dalla collaborazione tra il suo reparto ricerca & sviluppo e CNH Industrial - Technology.

L'atomizzatore E-Sprayer e la trincia E-Mulcher - prime attrezzature 100% elettriche e prive di cardano, olio e moltiplicatori - utilizzano come unica fonte di energia il generatore E-Source, installato anteriormente sulla trattrice New Holland T4.110V. Il collegamento tra generatore e attrezzature è assicurato da una presa ad alta tensione (700 Volt) conforme alle linee guida Aef High Voltage - HV.

Grazie all'elettrificazione, il sistema trattore-attrezzo presenta un'efficienza migliorata, nuove funzioni e un controllo completo dei parametri di lavoro, nonché emissioni ridotte. Inoltre, non essendo più soggetto al vincolo del collegamento alla pdp, può eseguire svolte con angoli più accentuati. Test condotti in campo con E-Sprayer ed E-Mulcher evidenziano una riduzione dei consumi di carburante per ettaro, rispettivamente, fino al 34% e fino al 31%.
 
Trincia Nobili E-Mulcher, alimentata dall'E-Source sul trattore New Holland T4.110V
Trincia Nobili E-Mulcher, alimentata dall'E-Source sul  trattore New Holland T4.110V
 

Irrorazione elettrizzante

L'E-Sprayer monta due motori elettrici indipendenti, controllabili dalla cabina del trattore: un motore aziona la pompa, l'altro un innovativo gruppo ventola brevettato. Inoltre, vanta un sistema di dosaggio automatico che comunica con il terminale della trattrice mediante il protocollo Isobus.

La nuova ventola brevettata Nobili HF - con regime di rotazione regolabile a sei diverse velocità per adeguare il volume d'aria in funzione della vegetazione e minimizzare la deriva - garantisce alte prestazioni e minimi assorbimenti di potenza. In più, l'inversione del moto delle pale pulisce la griglia di aspirazione dell'aria dalle foglie che talvolta possono ostruire il regolare flusso.
 
Atomizzatore elettrico ed Isobus E-Sprayer di Nobili
Atomizzatore elettrico ed Isobus E-Sprayer di Nobili
 

E-Mulcher, trincia mai vista

La trincia full-electric dell'azienda bolognese possiede un motore elettrico, che mantiene il regime di rotazione del rotore costante assicurando una trinciatura ottimale in ogni condizione, e due attuatori lineari, che spostano la testata di taglio in posizione di lavoro. L'assenza del sistema idraulico e di componenti contenenti olio rende E-Mulcher ideale anche per il lavoro in zone sensibili.

Plus di E-Mulcher sono la rumorosità ridotta, il controllo con rampe elettroniche per l'avviamento o lo spegnimento e la rotazione reversibile del rotore per adattarsi a diversi tipi, volumi di vegetazione e aumentare la sicurezza operativa anche in condizioni di taglio verticale. Infine, in caso di ostacoli, il sistema blocca automaticamente la rotazione del rotore, preservando l'integrità dei componenti.
 
Trincia Nobili E-Mulcher, dotata di un motore e due attuatori elettrici
Trincia Nobili E-Mulcher, dotata di un motore e due attuatori elettrici

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 256.155 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner