Lavoro aereo con Fendt Cargo T955

La cabina sollevabile fino a 4.25 metri rende unico il nuovo sollevatore telescopico in grado di gestire carichi di 5.5 tonnellate fino a 8.5 metri

fendt-cargo-t955.jpg

Cargo T955, definito da Fendt la 'pala gommata tra i telescopici'
Fonte foto: Fendt

Fendt, da quasi un anno nel segmento dei telehandler, porta in campo il modello Cargo T955 ad alte prestazioni unico nel suo genere e adatto anche ad applicazioni estreme.
Costruito in collaborazione con Sennebogen - azienda specializzata nella produzione di macchinari per la movimentazione di materiali in campo industriale - ha debuttato ad Agritechnica 2019 con l'esclusiva cabina sollevabile fino a 4.25 metri di altezza e inizialmente sarà commercializzato in Germania, Francia e Regno Unito a partire dal 2021.

Il primo esemplare della gamma Cargo coniuga i vantaggi di un sollevatore telescopico tradizionale - altezza di sollevamento di 8.5 metri, altezza da terra ridotta, elevata maneggevolezza ed incredibile stabilità - con le carte vincenti di una pala gommata della stessa classe di peso. Tra queste, la robusta struttura in acciaio, la grande capacità di spinta, la portata massima di 5.5 tonnellate (2.4 con sbraccio massimo), il cinematismo a Z della benna pensato per forze di strappo di 85 chilonewton.
 
Fendt Cargo T955 con capacità di carico di 5.5 tonnellate
Fendt Cargo T955 con capacità di carico di 5.5 tonnellate
 

Driver... tra le nuvole

Il conducente del Cargo T955 alzando la cabina di soli 20-30 centimetri può ottenere una visibilità a 360 gradi, finora offerta esclusivamente dalle pale gommate standard e telescopiche, e un controllo ottimale dell'attrezzo in qualunque posizione di lavoro.

Inoltre, l'assenza di cruscotto lascia libera la parte inferiore del parabrezza consentendo di avere una visuale perfetta sull'ambiente circostante, mentre la cabina ammortizzata e i comandi Fendt permettono di eseguire le operazioni di carico con il massimo del comfort e della precisione.
 
Visibilità al top dalla cabina del Fendt Cargo T955
Visibilità al top dalla cabina del Fendt Cargo T955
 

Cargo T955, a suo agio in qualsiasi condizione

Azienda, campo o strada. Nessun ambiente spaventa il sollevatore, che può lavorare senza problemi su superfici pavimentate con vari tipi di pneumatici o nei campi con pneumatici larghi. Il trasporto è un gioco da ragazzi grazie ad alcuni optional: impianto pneumatico per il freno rimorchio e diversi dispositivi di traino, tra cui uno regolabile in altezza con gancio automatico, a sfera o Piton Fix. Disponibile anche un pick-up hitch, molto diffuso sul mercato britannico.

Ottimizza invece le attività di carico la funzione di pesatura che - utilizzabile in modo dinamico durante il sollevamento - consente di controllare il peso e sfruttare al meglio il volume del veicolo di trasporto. Le informazioni su carico singolo, contatore e funzione di pesatura vengono costantemente visualizzate sul display touchscreen da 5 pollici in cabina.
 
Fendt Cargo T955 con funzione di pesatura
Fendt Cargo T955 con funzione di pesatura
 

Un concentrato di soluzioni d'eccellenza

Cuore pulsante del Cargo T955 è un motore a quattro cilindri FPT N45 da 4.5 litri che sviluppa una potenza di 168 cavalli (123 kW) a 2.200 giri al minuto, lavorando in sinergia con una trasmissione a variazione continua che regola in modo intelligente la distribuzione di potenza. La velocità massima è di 20 chilometri orari (40 chilometri orari su richiesta).

Completano l'equipaggiamento del telescopico con peso operativo di 11.8 tonnellate un impianto idraulico che eroga 200 litri al minuto ad una pressione di 310 bar e un assale posteriore che presenta un'oscillazione di 8 gradi in entrambe le direzioni.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 242.300 persone iscritte!