Argo Tractors alla quarta potenza

Nel 2017 il costruttore di Fabbrico ha abbracciato la rivoluzione digitale facendo investimenti che l'hanno trasformato in un Gruppo 4.0

Info aziende
argo-tractors-digital-750x500.jpg

La trasformazione digitale di Argo Tractors è iniziata nel 2017
Fonte foto: Argo Tractors SpA

Durante Agritechnica, nel novembre 2017, il Gruppo Argo Tractors ha annunciato la volontà di trasformarsi in un'azienda 4.0, stanziando per questo ingenti investimenti. Dopo un anno, ad Eima 2018, sono stati presentati i primi risultati raggiunti, con la messa online di tantissimi progetti e strumenti digitali.

Una aggiornata area web Corporate ma anche la creazione di siti web dedicati ai dealers e nuovi moderni strumenti che hanno agevolato le attività di marketing, di comunicazione esterna e di gestione della clientela. A cominciare dalla Digital Library, un magazzino virtuale all'interno della piattaforma online di Argo Tractors, dove tutti i concessionari possono accedere per visualizzare, personalizzare e scaricare materiale di vario genere: dalle brochure tecniche alle campagne pubblicitarie.

"Grazie a questa operazione tutto il materiale viene realizzato presso il quartier generale con la possibilità, per ogni paese, di effettuare personalizzazioni coerenti con le Mission dei nostri marchi", ha commentato Antonio Salvaterra, direttore marketing di Argo Tractors. "In questo modo garantiamo ad ogni filiale, concessionario ed importatore, una comunicazione omogenea ed allineata ai valori dei nostri marchi, amplificando la forza di questi messaggi verso tutti i nostri clienti ed il pubblico più in generale. Le informazioni risultano quindi più veloci e allo stesso tempo più precise".

I clienti Argo Tractors possono poi utilizzare un configuratore prodotto per la creazione di un trattore assolutamente personalizzato, scegliendo la tipologia, il modello, fino alla versione e alle specifiche opzioni. Configuratore che poi propone un preventivo, fatto su misura delle richieste del cliente. Applicazioni e strumenti digitali che dialogano e che preparano offerte personalizzate su nuovi prodotti così come sulla manutenzione programmata.

Importantissima, infine, l'ottimizzazione della presenza sul web, tramite l'indicizzazione SEO (Search Engine Optimization) e l'aumento della visibilità dei siti Argo Tractors - dealers compresi - sui motori di ricerca, al fine di aumentare il traffico organico ed intercettare in maniera più efficace le ricerche dei potenziali clienti.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 201.710 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner