Innovazione e ancora innovazione. Al Sima 2019 sono previsti non uno, ma due spazi dedicati alle tendenze attuali e al futuro del mondo agricolo. Oltre al Villaggio Startup, il Villaggio dell'Innovazione, è un luogo centrale nel fitto programma di eventi della manifestazione parigina.
 

Presente e futuro

Questo secondo spazio, collocato nel padiglione 6 del Parco delle Esposizioni di Paris Nord Villepinte (dove dal 24 al 28 febbraio si terrà l'edizione 2019 del salone Sima), parte dallo stesso tema di fondo del Villaggio Startup, vale a dire "L'innovazione al servizio di un'agricoltura competitiva".

Il Villaggio dell'Innovazione si propone di essere uno spazio che guarda al futuro e al contempo tiene i piedi per terra, in contatto con le esigenze attuali di agricoltori e costruttori di macchine agricole. Attenzione al futuro, dunque, ma anche al presente, con il proposito di illustrare agli operatori del settore non solo le prospettive degli anni a venire, ma anche le principali tendenze attuali in agricoltura.
 

Premi e ritratti

Sono diversi i momenti previsti all'interno del Villaggio dell'Innovazione tra quelli pianificati nella fitta agenda del Sima. In primis, il Sima Innovation Awards. È qui infatti che visitatori ed espositori possono scoprire i prodotti vincitori delle 2 medaglie d'oro, 5 medaglie d'argento e 20 medaglie di bronzo dell'edizione 2019.

 
La presentazione dei vincitori del Sima Innovation Award 2019

La presentazione dei vincitori del Sima Innovation Award 2019
(Fonte foto: © Sima di Parigi - www.simaonline.com)

In partnership con Nuffield, AgOnov e le Camere dell'Agricoltura sono stati realizzati anche i ritratti di agricoltori, contoterzisti, agronomi, costruttori e rivenditori innovativi (visibili su Instagram con l'hashtag #WeAreSima). Il Villaggio funge anche da cassa di risonanza per le iniziative e le buone pratiche di professionisti francesi e internazionali selezionati per il loro carattere innovativo ed i risultati ottenuti.
 

Uno spazio esperienziale

È previsto anche uno spazio 'prospettico ed esperienziale' nel quale ogni visitatore è invitato a partecipare alla creazione di un'innovazione, a dare il proprio parere, a prendere parte a dimostrazioni e a testare nuove pratiche durante tutti i momenti del ciclo di innovazione: dall'idea alla progettazione, dalla sperimentazione ai test, fino al lancio del prodotto.

Come ha affermato Martine Degremont, direttrice del Sima, il Villaggio dell'Innovazione "è esperienziale. I visitatori possono provare la soluzione a cui sono interessati e testarla già durante la rassegna".
L'appuntamento dunque è a Parigi per l'edizione 2019 del Sima.
Questo articolo fa parte delle collezioni: