Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Massey Ferguson tra i filari con gli MF 3700

La gamma specializzata con potenze comprese da 75 a 105 cavalli si compone di cinque versioni (V, GE, S, F e WF) disponibili in due diversi allestimenti: Essential ed Efficient

Info aziende
masseyferguson-mf3700-2018.jpg

Al lavoro un trattore Massey Ferguson della linea MF 3700
Fonte foto: Massey Ferguson

Rinnovati completamente e con un nuovo accattivante design, gli specializzati Massey Ferguson 3700 rispecchiano il DNA della casa costruttrice parte del Gruppo Agco.

La nuova linea è declinata in cinque versioni: Vigneto (V), Ground Effect (GE), Speciale (S), Frutteto (F) e Wide Fruit (WF).
La gamma Vigneto, arricchita dal nuovo modello da 95 cavalli, è rappresentata da macchine con una larghezza da 1 a 1,4 metri in grado di raggiungere i 40 chilometri orari, ideali per l'utilizzo in vigneti stretti. Perfetta per operare in colture a tendone o in serre (nella variante piattaformata) è invece la versione Ground Effect con profilo ribassato, disponibile anche cabinata.

La versione Speciale per le sue diverse configurazioni, dimensioni e prestazioni è la scelta ideale per gli utenti che necessitano di una macchina multi applicazione, mentre il modello Frutteto con larghezze da 1,5 a 1,8 metri, caratterizzato da una cabina molto spaziosa, si adatta a qualunque condizione di lavoro.
Infine destinata all'uso negli impianti con distanze meno ravvicinate e concepita per le attività in collina ma anche per le aziende alpine e zootecniche è la versione Wide Fruit (Frutteto Largo).

Due, poi, gli allestimenti previsti per la nuova generazione di trattori Massey Ferguson: Essential disponibile con cabina o piattaforma con sistema ROPS e caratterizzato da distributori meccanici e specifiche medie di mercato ed Efficient, pacchetto che annovera dotazioni superiori e distributori elettroidraulici (per i modelli con cabina) per un maggiore comfort e migliori performance.
 

Una famiglia rivoluzionata dalla A alla Z

Gli inediti motori FPT Industrial da 4 cilindri e 3,4 litri in grado di erogare potenze comprese tra 75 e 105 cavalli, conformi alla normativa Stage IIIB vedono il gruppo di emissionamento All-in-One posizionato ottimamente all'esterno del cofano. Soluzione che dà origine a un trattore con un'altezza della parte anteriore tra le più basse sul mercato e garantisce una visibilità all'operatore da primi della classe.

Inoltre i massimi rendimenti sono legati a bassi consumi, a un serbatoio carburante più capiente fino a 103 litri (72 litri standard ai quali possono sommarsi 30 litri del serbatoio opzionale per le versioni S, F e WF) e a intervalli di manutenzione più lunghi fino a 600 ore.
 
Serie MF 3700 del brand del Gruppo Agco
Serie MF 3700 del brand del Gruppo Agco

Diverse le soluzioni a livello di trasmissione. Si passa dalla versione più semplice (meccanica 12/12) fino al Powershuttle 24/12 da 40 chilometri orari con selezione elettroidraulica della marcia sotto carico e pulsante De-clutch per cambio marcia senza premere la frizione.

Sul fronte dell'impianto idraulico è possibile scegliere tra una soluzione con pompa tandem e portata da 95 litri al minuto (65 litri al minuto per servizi e sollevatore) e un sistema a tre pompe da 120 litri al minuto (28 litri al minuto per lubrificazioni e sterzo).
In questo caso, la terza pompa è dedicata al sollevatore posteriore che ha capacità di sollevamento di 2,5 o 3 tonnellate. È comunque sempre possibile montare fino a 6 distributori idraulici anteriori e 8 posteriori con ritorno libero in trasmissione.

Il sollevatore anteriore, con capacità fino a 1.680 chilogrammi può disporre di PTO da 540Eco o 1.000 giri al minuto, mentre l'ampia gamma di opzioni della pdp posteriore include le versioni 540, 540Eco e 1000 sincronizzata.

Di base il sistema di trazione integrale monta una frizione con innesto elettroidraulico a denti, ma l'alternativa è una frizione elettroidraulica con un nuovo sensore di sterzo che consente l'automatismo delle 4WD in base all'angolo preimpostato.

Anche l'ambiente dell'operatore è stato oggetto di diversi miglioramenti. Oltre alla possibilità di avere il volante telescopico o reclinabile, la console di destra (con il pacchetto Efficient) vanta un nuovo joystick multifunzionale che, oltre a 2 distributori elettronici, gestisce l'inversore, lo Splitter, i potenziometri di regolazione della portata e la temporizzazione per i distributori (fino ad un totale di quattro) oltre al sollevatore elettronico.
 
Visuale dalla cabina dei trattori specializzati MF 3700
Visuale dalla cabina dei trattori specializzati MF 3700

Infine, la sospensione frontale - premiata a Fieragricola 2018 con la Foglia d'argento al Premio Innovazione - lavora grazie a due martinetti idraulici con 3 accumulatori a differente pressione di precarica per rispondere in maniera ottimale sia ad avantreno carico o scarico. Simile a quella delle macchine di alta potenza, la sospensione di Massey Ferguson massimizza comfort, trazione e sicurezza di guida.

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner