New Holland: nuova cabina per i cingolati TK4

Disponibile su quattro dei tredici modelli della gamma, l'inedita cabina offre un nuovo sedile a sospensione pneumatica e un isolamento maggiore da rumore, polvere e vibrazioni

Info aziende
nh-tk4-2018-jpg.jpg

Trattore cingolato Serie TK4 allestito con la nuova cabina
Fonte foto: New Holland

Con l'obiettivo di migliorare ulteriormente il comfort degli operatori, soprattutto quando si trovano a lavorare in condizioni difficili ed estreme, New Holland Agriculture presenta la nuova cabina progettata appositamente per la serie di trattori cingolati TK4.

Vista in anteprima mondiale in occasione di Agriumbria 2018, l'esclusiva cabina è disponibile su quattro dei tredici modelli della linea e, più precisamente, sugli allestimenti da Montagna (M) e Campo Aperto

"Grazie a questo nuovo ambiente di guida e alle sue dotazioni di ottimo livello, possiamo garantire agli agricoltori che operano in situazioni molto impegnative un livello di comodità adeguato al loro impegno" ha dichiarato Sean Lennon, head of tractors product line di New Holland Agriculture.
 

Al lavoro comodi come a casa

La nuovissima cabina firmata NH - montata direttamente in fabbrica - dispone (come optional) del sedile a sospensione pneumatica a bassa frequenza che riduce in maniera drastica le vibrazioni e i sobbalzi normalmente percepiti da chi utilizza un trattore cingolato.
Il nuovo sedile è dotato di regolazione del peso elettropneumatica, oltre a imbottiture aggiuntive e a una vasta gamma di regolazioni per un comfort personalizzato.

Tra le dotazioni ideate per incrementare il benessere e la produttività dell'operatore, una nuova piastra in metallo in grado di impedire che il flusso di aria calda e polvere proveniente dal vano motore raggiunga l'utente. A questo livello di protezione contribuiscono i nuovi tappeti e i soffietti posizionati sulle leve dei distributori.

Non solo. L'impianto dell'aria condizionata è ora dotato di ventole maggiorate per una costante e migliore distribuzione di aria fresca all'interno della cabina creando, in questo modo, condizioni ideali di lavoro anche nelle lunghe e calde giornate estive. Le operazioni di pulizia del sistema risultano inoltre più pratiche e veloci grazie alla nuova botola avvitata con apertura dall'alto.

Sempre in tema di manutenzione dei cingolati giallo-blu, i filtri della cabina - che nella versione precedente erano montati in posizione laterale - sono stati sostituiti da un unico filtro posto nella parte anteriore, meno esposto alla polvere sollevata dai cingoli. In questo modo si assicura all'agricoltore una zona di lavoro più pulita.
 

SmartTrax e Steering-O-Matic Plus: i sistemi che fanno la differenza

Il cingolo in gomma SmartTrax equipaggia l'intera gamma coniugando la flessibilità della gomma alla durabilità dell'acciaio. Il particolare sistema di cingolatura consente la libera circolazione su strada e riduce le vibrazioni grazie alle proprie doti naturali di ammortizzazione.

In dotazione sull'ultima generazione dei TK4 anche il sistema Steering-O-Matic Plus che - a differenza del sistema sterzante tradizionale con doppio comando a leva e freno a pedale - consente un controllo totale e preciso del mezzo con una sola mano grazie all'azionamento progressivo dei freni di sterzo. Lasciando l'altra mano libera di azionare i comandi idraulici si offre all'utente maggiore sicurezza, facilità di guida e minore fatica.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 201.618 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner