Atg Radial Row Crop: grazie "dai" fior

Gli pneumatici radiali Row Crop di Atg si mettono alla prova nei Paesi Bassi su un campo di tulipani, simbolo nazionale: garantiscono la necessaria delicatezza senza venir meno alla richiesta di trazione e comfort

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

350-row-crop-radial-tulips-01.jpg

I Row Crop radiali di Atg al lavoro tra i tulipani
Fonte foto: © Atg

La coltivazione dei tulipani richiede particolare attenzione alla protezione delle piante e dei bulbi, per questo e per coltivazioni che richiedono attenzioni particolari, Atg ha sviluppato la gamma radiale Row Crop, caratterizzata da spalle arrotondate.

La costruzione radiale, con carcassa e cintura rigide, permette un’impronta a terra più ampia e quindi una ridotta pressione sul suolo.

Provati sul campo dalla Maliepaard bloembollen di Stad aan't Haringvliet, dove vengono coltivati 130 ettari di bulbi di tulipani con pneumatici Row Crop Alliance 350 sul New Holland T6 160, hanno mostrato di saper coniugare protezione del terreno e delle colture con un comfort di guida e una trazione definiti "eccellenti" e "superiori" dal titolare dell'azienda

Accanto al radiale Row Crop 350, la gamma di pneumatici per filari Atp annovera l'Alliance 354 Agriflex IF e 354 Agriflex + VF, con i quali Atg
ha introdotto nel segmento i radiali stretti a bassa pressione IF - Improved Flexion e VF - Very Improved Flexion.

I pneumatici della serie Agriflex sono progettati per avere una flessibilità del fianco maggiore così da trasportare gli stessi carichi di un pneumatico radiale standard, a pressioni inferiori, o alla stessa pressione ma con carichi più pesanti fino al 20% per la versione IF e fino al 40% per la versione VF.

Le caratteristiche degli pneumatici consentono, oltre a una minore compattazione del terreno, una maggiore velocità operativa e un risparmio nei consumi di carburante.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.674 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner