Lamborghini Spark VRT o Powershift, il gusto di scegliere

Quattro o sei cilindri, trasmissione continua o Powershift. All'insegna della versatilità, questa nuova gamma ricca di modelli bene si adatta alle molteplici esigenze di lavoro

Michela Lugli di Michela Lugli

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

spark-190t4i-vrt.jpg

Spark 190 T4i VRT presso l'azienda Fontanafredda di Serralunga D'Alba
Fonte foto: Agronotizie

Quattro e sei cilindri e trasmissione VRT o Powershift per la nuova gamma Lamborghini Spark presentata alla stampa in anteprima su Agritechnica, nella splendida cornice dell'azienda Fontanafredda di Serralunga D'Alba.
Si tratta di nove modelli di medio alta potenza da 120 a 190 cavalli motorizzati Deutz da 4.0 o 6.1 litri emissionato Tier 4i, quattro valvole per cilindro, turbocompressore con intercooler e valvola wastegate, gestione elettronica integrata dell'impianto di iniezione Deutz Common Rail e tecnologia  SCR per la gestione dei gas di scarico.


Lamborghini Spark 190 T4i VRT. Fonte: Lamborghini

 
I modelli a quattro cilindri con passo corto, vocati per le lavorazioni di semina e diserbo, sono cinque - 120.4, 130.4, 140.4, 150.4 e 160.4 e arrivano fino ad una potenza di 160 cavalli mentre, le versioni a sei cilindri in quattro modelli 150, 160, 180 e 190, incarnano le potenze ideali - fino a 190 cavalli - per produrre forze di trazione più elevate e quindi per il campo aperto.

I modelli Powershift disponibili in allestimento BasicHi-Profile con cabina Classe S, montano un cambio a 32 rapporti avanti e 32 in retromarcia aumentabili come optional a 48 + 48.
La versione VRT - Variable Ratio Trasmission a variazione continua,  si accompagna alla nuova cabina Maxi Vision e dispone di quattro gamme di lavoro che offrono velocità comprese tra 0 e 50 chilometri orari - dove consentito - in continuo sotto carico. Le strategia di guida sono tre, manuale, automatico e PTO, intercambiabili elettronicamente.

Lamborghini Spark 190 T4i Hi-Profile. Fonte: Lamborghini

 
L'impianto idraulico in allestimento base prevede una pompa a portata fissa da 83 litri al minuto e una pompa indipendente per l'idroguida. La portata è aumentabile fino a 120 litri al minuto con una una pompa Load-Sensing optional ma in dotazione standard nella versione VRT.
Quattro i distributori meccanici che, optional, arrivano fino a sette. Il sollevatore posteriore ha una capacità di sollevamento di 6.200 chili o 9.200 chili, quello anteriore opzionale arriva a 3.800 o 4.000 chili.


Lamborghini Spark 190 T4i VRT
 
Il sistema ASM della centralina elettronica, di serie, seleziona o deseleziona le quattro ruote motrici e blocca o sblocca i differenziali in base alla velocità di marcia e all'angolo di sterzata. La PTO ha quattro velocità di serie - 540, 540E, 1000 e 1000E - così come di serie è l'innesto e disinnesto elettroidraulico accompagnato da un avvio progressivo e graduale degli attrezzi. La presa di potenza anteriore, optional, ha due velocità 1000 e 1000Eco; optional il ponte anteriore sospeso.


Interni Lamborghini Spark 190 T4i Hi-Profile. Fonte: Lamborghini

 
L'impianto freni dispone di serie di servofreno PowerBrake e per i modelli VRT è disponibile il freno di stazionamento elettronico EPB. Optional la frenatura integrale su quattro ruote.
Lo stile caratterizzato da profilo ribassato e carrozzeria bombata, è firmato Giugiaro Design e la cabina S-Class nella versione Powershift può essere equipaggiata su richiesta con sospensioni meccaniche o pneumatiche. Diventano di serie le sospensioni meccaniche della cabina MaxiVision in dotazione con i modelli VRT.
Disponibili l'i-Monitor 2.0 touchscreen da 12.8 pollici oltre al sistema di guida GPS Agrosky e al sistema di gestione ComforTip.


Interni Lamborghini Spark 190 T4i VRT. Fonte: Lamborghini
 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 187.366 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner