L'Orciolo d'oro 2020, al via la XXIX edizione

Al concorso possono partecipare i produttori di olio, singoli o associati. A cura di CICA Bologna, Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese

231 Academy CICA Bologna di 231 Academy CICA Bologna

olio-by-paketesama-fotolia-750.jpeg

Sono diversi i premi in palio
Fonte foto: © paketesama - Fotolia

Enohobby club Milano promuove e indice il concorso internazionale per l'assegnazione del premio "L'Orciolo d'oro 2020 - XXIX edizione", con il patrocinio del comune di Milano, Fondazione Umberto Veronesi, ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e dell'Associazione nazionale Città dell'olio.

Il concorso, cui possono partecipare i produttori di olio, singoli o associati, è riservato agli olii extravergini di oliva classificati tali in base ai parametri ed alle norme stabilite dai regolamenti CE 2568/91 e successive modificazioni e 510/06.

Diversi i premi in palio (dodici podi, 72 gran menzioni, 120 distinzioni, dodici premi speciali, podio assoluto), cui si potrà concorrere entro il 14 febbraio 2020.


Assistenza tecnica e servizi per lo sviluppo delle imprese 
nei seguenti settori
Agricoltura
 Progettazione e Sviluppo 
Finanziamenti pubblici agevolati
Organizzazione Aziendale
Energie Rinnovabili
Sito internet:  www.cicabo.it

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: C.I.C.A. Bologna

Autore:

Tag: olio scadenze olivicoltura premi concorsi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 214.018 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner