Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Quel filo d’olio che ci unisce. Fare sistema per rilanciare l’olio d’oliva

Mercoledì 13 dicembre prossimo a Palazzo Capizucchi, Roma, Assitol chiama a raccolta i rappresentanti della filiera, esperti universitari e operatori del settore, per confrontarsi sulle strategie di crescita del comparto

olio-oliva-olive-by-dusan-zidar-fotolia-750.jpeg

Roma, 13 dicembre 2017
Fonte foto: © Dusan Zidar - Fotolia

Quali strategie può costruire la filiera per far crescere l’olio d’oliva? Come aprire nuovi spazi sui mercati internazionali per gli oli italiani? E come devono interagire tra di loro i diversi attori del mondo dell’olio? In attesa del riconoscimento dell’interprofessione, mercoledì 13 dicembre prossimo, Assitol, l’associazione italiana dell’industria olearia aderente a Confindustria, organizza a Roma, il convegno “Quel filo d’olio che ci unisce. Fare sistema per rilanciare l’olio d’oliva”. L’incontro avrà luogo nella sala della Biblioteca di Palazzo Capizucchi in piazza Campitelli n 3. 
 
L'evento si rivolge a tutti i protagonisti del settore dell’olio d’oliva, con l’obiettivo di costruire un dialogo a più voci sul rilancio dell’olio d’oliva, partendo da un'azione di filiera, non soltanto in Italia, ma a livello internazionale.
 
Al convegno parteciperanno Angelo Cremonini, presidente del Gruppo Olio d’oliva di Assitol, David Granieri, presidente della Fooi, Anna Flavia Pascarelli, dirigente dell’area agroalimentare e vini dell’Ice, Tullia Gallina Toschi, docente di Scienze e tecnologie alimentari dell’Università di Bologna. Inoltre Interverrà Maurizio Martina, ministro delle Politiche agricole.
 
A chiusura dell’evento, è prevista una degustazione di olio nuovo curata dall’Onaoo, l’Organizzazione nazionale degli assaggiatori di olio d’oliva, che fornirà indicazioni per l'impiego dell’olio abbinato ai piatti tipici del Natale.

Scopri i dettagli del convegno "Quel filo d'oro che ci unisce"

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner

Syngenta Italia
Kuhn Italia
Adama Italia
Bayer
ILSA
KWS Italia S.p.A.
Gowan Italia
Valagro
Rotam Agrochemical Europe
BASF Italia
Arysta Lifescience
EuroChem Agro
Sapec Agro Italia
Argo Tractors :: Landini
Italpollina
Biolchim
Chimiberg
Compo Expert Italia
Cheminova Agro Italia
Sumitomo Chemical Italia
Cifo
Adriatica
Kollant
CBC (Europe) :: Divisione Biogard
Belchim Crop Protection Italia
Irritec

Newsletter

L'ultimo numero di AgroNotizie è stato spedito il 14 dicembre a 134.508 lettori iscritti: leggilo ora »

* acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità indicate nell'informativa sulla privacy