Mercati, news dall'estero

Notizie da Francia, Uk, Ue e Spagna

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati in Ue e nel mondo

Francia/Uk
Molte le novità sul fronte della Gdo in Europa. La scorsa settimana è stata inaugurata da parte del gruppo Carrefour in Boulevard de Charonne a Parigi la prima fattoria urbana al coperto. La fattoria consta di 800 metri quadri in coltivazione di ortaggi con tecniche idroponiche e illuminazione artificiale – gli ortaggi vengono venduti direttamente ai consumatori.
A Londra la catena Sainsbury, una delle maggiori del paese, ha invece aperto la prima macelleria/non macelleria che vende imitazioni di carni per vegetariani/vegani. La catena ha giustificato l'apertura evidenziando di avere raddoppiato nell'ultimo anno le vendite di false carni vegetariane e che si prevede che entro il 2025 un quarto degli inglesi saranno vegetariani o vegani.
(fonte: Supermarket News)

Ue
Nei principali paesi produttori di patate del continente (Germania, Francia, Olanda, Belgio, Uk) la superficie investita a patate è la più estesa di sempre: 609mila ettari con una crescita del 2,4% rispetto all'anno scorso e dell'8,4% rispetto alla media degli ultimi cinque anni. I paesi con i maggiori aumenti sono la Francia e il Belgio.
(fonte: Nepg)

Ue
Sette stati membri (Germania, Spagna, Olanda, Repubblica Ceca, Portogallo, Lettonia e Svezia) hanno firmato un appello alla Commissione europea perché acceleri la firma dell'accordo di libero scambio con i paesi del Mercosur (Brasile, Argentina, Uruguay e Paraguay). L'appello si oppone a quello di Irlanda, Polonia, Belgio e Francia che invece hanno espresso profonda preoccupazione per le ripercussioni sulla propria agricoltura dell'accordo.
(fonte: France Agricole/Comm.Ue)

Spagna
In Spagna le associazioni dei produttori ritengono che la campagna dell'aglio quest'anno sarà buona. La qualità del prodotto viene considerata ottimale e se la concorrenza cinese lo permetterà si potrà tornare a fare aumentare le esportazioni che l'anno scorso calarono dell'8,5% rispetto all'anno precedente. La Spagna è il maggiore produttore europeo di aglio con esportazioni che nel 2018 sono state pari a 234,8 milioni di euro per 151.731 tonnellate.
(fonte: Fepex)

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: ortofrutta import/export mercati

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 189.233 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner