EVENTO ONLINE - Eubce 2022: 30° Conferenza ed Esibizione Europea sulla Biomassa

Sarà possibile seguire online l'incontro internazionale dedicato alle biomasse dal 9 al 12 maggio prossimi

eubce-2022-logo-fonte-eubce.png

Evento online dal 9 al 12 maggio 2022
Fonte foto: Eubce

Dal 9 al 12 maggio 2022 appuntamento online con la Conferenza ed Esibizione Europea sulla Biomassa del 2022, la 30ma edizione di Eubce, European Biomass Conference & Exhibition: la comunità della biomassa si riunirà per discutere i vantaggi scientifici e le innovazioni nel campo della biomassa e della bioenergia, con lo scopo di far progredire la ricerca e l'assorbimento da parte del mercato.


La Cop26 ha evidenziato diverse sfide correnti e future, ma è innegabile che ci siano stati dei progressi e che le rinnovabili siano state messe in primo piano come soluzione per la crisi climatica globale. La biomassa, in tutte le sue forme e servizi, dovrà giocare un ruolo critico nella de carbonizzazione dell'economia globale.


Mentre i mercati stanno riaprendo, la biomassa per i servizi, i prodotti e l'energia si trova ad affrontare un futuro incerto in diversi circoli politici ed è regolarmente criticata per la mancanza di progresso tecnologico.


All'Eubce 2022 si riuniranno scienziati e accademici, sviluppatori di tecnologie, rappresentanti industriali, operatori di mercato e decisori politici per parlare della biomassa sostenibile, fonte di energia rinnovabile utile al fine di raggiungere gli obiettivi dell'accordo di Parigi.


Le opportunità per la bioeconomia non sono mai state così buone, ma allo stesso tempo la bioeconomia non ha mai dovuto affrontare così tanti ostacoli e barriere per fornire queste tecnologie innovative ai mercati biobased.


Nel tentativo di espandere la portata della bioeconomia, Eubce ha unito le forze con la Bio Based Industries Joint Undertaking (Bbi Ju) e il Biobased Industries Consortium (Bic).


Scopri di più sull'evento

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 277.664 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner