ATG lancia il nuovo pneumatico forestale F344 ELIT

Disponibile in quattro misure, l'innovativo pneumatico per trattori grazie alla tecnologia ELIT lavora a una pressione di gonfiaggio dimezzata rispetto ai pneumatici forestali tradizionali

Info aziende
atg-f344-elit-2018-jpg.jpg

Nuovo Alliance F344 ELIT di ATG
Fonte foto: ATG-Alliance Tire Group

Nel mese di giugno in occasione dell'evento francese Euroforest, ATG ha lanciato Alliance F344 ELIT, il primo pneumatico al mondo per il settore forestale a bassa pressione di gonfiaggio

Un'esperienza pluriennale, una vasta attività di ricerca e test intensivi hanno dato vita alla rivoluzionaria tecnologia ELIT, acronimo di "Engineered Low Inflation Tire". Questa tecnologia apporta miglioramenti progettuali che consentono al pneumatico Alliance F344 ELIT gonfiato a una pressione di 2,5 bar, di sopportare lo stesso carico dei prodotti per applicazioni forestali standard gonfiati a una pressione praticamente doppia.
 

Il pneumatico concepito per una lunga durata utile

L'innovativa tecnologia ELIT garantisce un'impronta a terra più ampia (+ 20 per cento) che riduce il compattamento e aumenta la produttività, un'elevata capacità di trazione, un ridotto consumo di carburante e una guida confortevole per l'operatore.
 
Caratteristiche del nuovo pneumatico Alliance F344 ELIT
Caratteristiche del nuovo pneumatico Alliance F344 ELIT. Clicca per ingrandire

Il disegno del battistrada del nuovo Alliance F344 ELIT è caratterizzato da un'angolazione ottimale dei ramponi per la massima aderenza e per ottimizzare le proprietà autopulenti.

Le speciali mescole assicurano poi durata e resistenza ai tagli, mentre i rinforzi in acciaio offrono protezione dalle forature. Il doppio tallone rinforzato garantisce robustezza, impedisce slittamenti sul cerchio e assicura stabilità.

Con telaggio di 20 PR, l'innovativo pneumatico è disponibile nella misura 710/40 R24,5 (per cerchi da 24,5) e nelle misure 800/400 R26,5, 710/45 R26,5 e 750/55 R26,5 (per cerchi da 26,5).

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 191.575 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner