McCormick X7: nuovo motore e nuove trasmissioni

Il marchio di Argo Tractors riserva al prossimo Sima, in programma dal 26 febbraio al 2 marzo 2017 a Parigi, uno stand pieno di novità tra cui l'ultimo nato X7.690, trattore di alta potenza

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 2 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

mccormick-x76-t4f-2017.jpg

McCormick: trattori Serie X7 equipaggiati con nuovo motore e nuove trasmissioni
Fonte foto: Argo Tractors SpA

La famiglia degli X7 di casa McCormick, brand di Argo Tractors, si presenta al Salone parigino 2017 con importanti aggiornamenti e nuove performance.

La Serie X7.6, che si colloca nella fascia di alta potenza, viene infatti equipaggiata con i nuovi motori a 6 cilindri Betapower Fuel Efficiency Tier 4 Final che, con i quattro modelli X7.650, X7.660, X7.670 e X7.680, copriranno potenze da 150 a 226 cavalli. La gamma, inoltre, si arricchisce del nuovo modello X7.690, per spingersi vicino ai 230 cavalli.

L'altra novità riguarda la trasmissione: su questa gamma sarà disponibile la versione con trasmissione a variazione continua VT-Drive fino al modello da 195 cavalli, mentre la versione a trasmissione Powershift PS-Drive potrà essere allestita su tutti e cinque i modelli. Quest'ultima trasmissione è stata completamente riaggiornata con 5 gamme elettroidrauliche robotizzate e 6 marce Powershift controllate da una centralina elettronica che consente, tramite la tecnologia Smart APS (Smart Autopowershift), di adattare automaticamente la gamma e la marcia più consone in base al numero di giri motore impostato dall'operatore.

La rinnovata famiglia di trattori, che presenta alcuni ritocchi estetici sia all'esterno che all'interno della cabina, prevede di serie tutte le novità introdotte con il "Model Year 2017", in particolare l'aggiornamento del software governato dal Data Screen Manager (DSM) che ora include più funzionalità: una retrocamera posteriore per una migliore visibilità sulle attrezzature collegate e maggiori informazioni per la modalità trasporto, nuovi automatismi di fine campo e maggiori informazioni dal computer di bordo.

Quali altri modelli vedremo alla kermesse parigina?
Nello stand del Sima sarà presente anche il top di gamma di McCormick. Stiamo parlando della Serie X8, famiglia di trattori che, con prestazioni eccezionali e contenuti tecnologici all'avanguardia, raggiunge la vetta dei 310 cavalli di potenza.
I tre modelli della Serie X8.660 VT Drive, X8.670 VT Drive e X8.680 VT Drive, sono equipaggiati da motori a 6 cilindri Betapower Fuel Efficiency Tier4 Final e sono dotati di trasmissione a variazione continua a quattro stadi.
 
Serie X8 di casa McCormick presente al prossimo evento parigino

L'impianto idraulico è a centro chiuso con pompa load sensing da 157 litri al minuto e può gestire fino a dieci distributori da 140 litri al minuto di portata a comando elettro-idraulico.
Inoltre, il sollevatore posteriore elettronico garantisce una capacità massima di sollevamento di 12.000 chilogrammi, mentre quello anteriore ha una capacità di sollevamento di 5000 chilogrammi con presa di forza anteriore (a richiesta) da 1000 giri al minuto.

A rappresentare la fascia di potenza medio-alta, ci sarà la Serie X6 VT-Drive. La gamma, allestita con motori Tier 4 Interim Betapower Fuel Efficiency, è composta dai modelli X6.420X6.430 X6.440 con potenze massime rispettivamente di 121, 133 e 140 cavalli.
 
McCormick Serie X6 al Sima 2017

La Serie McCormick X6 VT-Drive è dotata della trasmissione a variazione continua a tre stadi, di una Pto elettro-idraulica a quattro velocità, di un sollevatore posteriore con capacità di 5400 chilogrammi e di un circuito idraulico a centro chiuso da 110 litri al minuto.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.192 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner