Un nuovo passo verso l'internazionalizzazione di Same Deutz Fahr

Inaugurato lo stabilimento turco di Bandirma, rinnovato in seguito all'acquisizione da parte del Gruppo Sdf del 100 per cento delle attività

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

inauguration.jpg

Inaugurazione stabilimento Same Deutz Fahr in Turchia
Fonte foto: Same Deutz-Fahr

Inaugurato il nuovo stabilimento Same Deutz Fahr in Turchia.
Il rinnovamento della struttura esistente, seguito alla recente acquisizione da parte del Gruppo di Treviglio del 100 per cento delle attività, rappresenta un passo significativo per una stabile presenza dell’azienda in questo importante mercato.

Il nuovo stabilimento di Bandirma, assieme agli altri siti produttivi  Same Deutz Fahr, risponde non solo alle esigenze del mercato locale, ma anche di quelli europei ed extra-europei.

"L’investimento in Turchia è un passo fondamentale per la nostra strategia di internazionalizzazione – ha commentato Lodovico Bussolati, amministratore delegato di  Same Deutz Fahr.
La nostra azienda crede fermamente in questo mercato in costante crescita".

La nuova struttura produttiva e la strategia dell’azienda in Turchia sono state illustrate da Giampaolo Cameli, amministratore delegato di  Same Deutz Fahr Turchia, alla presenza del presidente del gruppo Vittorio Carozza e dell’amministratore delegato Lodovico Bussolati.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.390 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner