EVENTO ONLINE - Farm to fork: quale idea di sostenibilità?

Secondo appuntamento di Cibo per la mente: mercoledì 22 luglio 2020 alle 10.00 insieme ad Alberto Ancora, Giovanni Toffoli, Dino Scanavino e Deborah Piovan

campo-agricoltura-cielo-tramonto-by-smileus-adobe-stock-750x327.jpeg

Mercoledì 22 luglio prossimo, ore 10.00
Fonte foto: © smileus - Adobe Stock

L'obiettivo è tutelare la sostenibilità senza rinunciare alla produttività. Per scoprire quali sono le strategie della filiera agroalimentare l'appuntamento è online con "Cibo per la mente talks" mercoledì 22 luglio 2020 alle 10.00 per "Farm to fork: quale idea di sostenibilità?".

Come la filiera agroalimentare contribuisce alla sostenibilità delle produzioni e come potrà continuare a farlo in questo periodo di crisi? Qual è la strategia del settore per soddisfare gli ambiziosi obiettivi posti dall'Unione europea con le comunicazioni su Green deal e Farm to fork?

Su questo tema si confornteranno Alberto Ancora, presidente di Agrofarma, Giovanni Toffoli, presidente di Assofertilizzanti, Dino Scanavino, presidente di Cia-Agricoltori italiani, e Deborah Piovan, portavoce di Cibo per la mente. Il dibattito sarà moderato Maurizio Tropeano, giornalista de La Stampa.

Il webinar in programma il prossimo martedì aprirà un ciclo di sei incontri con la filiera agroalimentare italiana promossi da Cibo per la mente, il Manifesto per l'innovazione in agricoltura sottoscritto da 15 associazioni (Aisa, Agrofarma, Api, Assalzoo, Assica, Assitol, Assobiotec, Assofertilizzanti, Assosementi, Compag, Cia, Confagricoltura, UnaItalia, Uniceb, Unionzucchero).

L'incontro si svolgerà sulla piattaforma Zoom ed è aperto a tutti.

Per iscriversi consultare questa pagina

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.315 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner