Interpoma: buon 10° compleanno!

L'intera città di Bolzano, dal 24 al 26 novembre, sarà in festa per i dieci anni del salone internazionale dedicato alla mela. In programma il congresso "La Mela nel Mondo" e più spazio agli educational tour per i visitatori che arriveranno da 70 Paesi

Questo articolo è stato pubblicato oltre 3 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

interpoma-2016-mela-nel-mondo-tour.jpg

Bolzano, 24-26 novembre 2016

Sarà un'edizione speciale quella di Interpoma 2016: a Fiera Bolzano, dal 24 al 26 novembre prossimi, si festeggeranno i dieci anni del salone internazionale della mela, nato nel 1998, che si tiene ogni due anni. Oltre alle conferme dell’atteso congresso “La Mela nel Mondo” e degli educational tour nelle zone di produzione, previste novità per una fiera ancora più vasta che coinvolgerà tutta la città. La manifestazione si allargherà ulteriormente, occupando interamente i quattro settori dei 25.000 metri quadrati a disposizione ed è prevista un’affluenza da almeno 70 Paesi del mondo.

Interpoma è uno dei veri e propri fiori all’occhiello di Fiera Bolzano - ha commentato il nuovo direttore di Fiera Bolzano Thomas Mur -. Edizione dopo edizione ha riscosso un successo sempre maggiore, accreditandosi come l’appuntamento più importante al mondo in questo settore. In prospettiva futura, intravedo per questo salone ancora grandi potenzialità di crescita e di sviluppo”.

Come consuetudine, l'appuntamento fondamentale della manifestazione sarà il congresso “La Mela nel Mondo”, in programma durante le mattinate dei tre giorni della fiera, con relatori di alto livello provenienti dalle zone del mondo più vocate alla produzione della mela. Gli esperti presenti si scambieranno opinioni e know-how utili al futuro dell’intero comparto. Grazie all’adesione all’evento di importanti centri di ricerca, come Laimburg e San Michele all’Adige, saranno presentate nuove varietà.

Dato il successo riscosso negli anni precedenti, per Interpoma 2016 saranno ulteriormente potenziati gli educational tour. Ogni giorno saranno organizzate un paio di visite in due o tre location nei dintorni di Bolzano, per mostrare agli operatori del settore provenienti da tutto il mondo i metodi di produzione, di differenziazione e di stoccaggio delle mele in Alto Adige. Per rendere facile e immediato l’accesso a queste iniziative itineranti, gli ospiti si possono prenotare online sul sito web della manifestazione.
Interpoma - la fiera della mela - volto fra mele
Per celebrare il decimo compleanno di Interpoma, per la prima volta in assoluto l’organizzazione della Fiera sta lavorando per coinvolgere anche la stessa città di Bolzano, nell’intento di organizzare in centro iniziative e manifestazioni che abbiano come comune denominatore il mondo della mela. Per i pubblici locali sarà un’occasione di vedere valorizzato uno dei prodotti di eccellenza del territorio e tra i più importanti dell’economia locale, mentre chi proviene da fuori potrà scoprire per la prima volta il “fuori salone” della mela, con diverse iniziative pensate appunto per un pubblico eterogeneo e internazionale.
 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.674 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner