Vegetables by Bayer: piattaforme per professionisti dell'orticoltura

Per confermare il proprio impegno verso clienti e partner Bayer lancia la nuova piattaforma Vegetables by Bayer, la quale comprenderà anche due noti marchi del segmento di mercato, ovvero Seminis® e De Ruiter®

bayer-seminis-vegetables-2021.jpg

Vegetables by Bayer: piattaforme innovative per gli orticoltori

Progetti ambizioni richiedono pilastri solidi, come l'innovazione, la produttività, la sostenibilità e, indispensabile per il successo di qualsiasi progetto, la collaborazione fra i diversi partner in gioco. Questo è quanto si prefigge la nuova piattaforma Vegetables by Bayer, novità dedicata agli operatori del settore orticolo che comprenderà due ben noti marchi, Seminis® e De Ruiter®, uniti in una comune nuova identità, un nuovo posizionamento e un nuovo sito web globale.

Con più di venti colture e migliaia di varietà orticole innovative, Seminis® e De Ruiter® forniscono soluzioni all'avanguardia per il pieno campo e per le colture protette, conferma di un impegno sempre maggiore a garantire valore a qualsiasi livello della filiera, dall'agricoltore al consumatore, e con una forte attenzione alla salvaguardia del pianeta.

"Riunendo esperti a livello mondiale e risorse provenienti da Bayer, la nuova piattaforma Vegetables by Bayer permette ai nostri marchi Seminis® e De Ruiter® di fornire valore ai nostri clienti e partner in modi nuovi ed entusiasmanti" ha dichiarato Inci Dannenberg, presidente di Bayer global vegetable seeds.
Un valore che si traduce nei summenzionati quattro pilastri fondamentali:
  • collaborazione: i marchi di Vegetables by Bayer sono attivi in iniziative che vanno oltre le necessità tipiche dell'azienda agricola, ad esempio le Food chain partnership, che riuniscono agricoltori, trasformatori, rivenditori, commercianti e altri operatori lungo tutta la filiera alimentare. Con una rete di 70 manager in 44 paesi, il team di Food chain partnership coordina iniziative volte a migliorare la sostenibilità, la sicurezza alimentare, la qualità, i raccolti e la tracciabilità in più di 70 colture;
  • innovazione: un esempio, i broccoli Bayer's High Rise - una gamma di varietà che crescono alte, con steli lunghi e forti, poche foglie e teste visibilmente consistenti e pesanti. La maturazione uniforme, la resa potenzialmente elevata insieme alla qualità permettono agli agricoltori di massimizzare i raccolti con minor scarto;
  • produttività: il programma Root2Success di Bayer fornisce ai coltivatori soluzioni su misura volte ad aiutarli a migliorare la funzionalità e la resilienza del sistema radicale vegetale attraverso un'adeguata preparazione del terreno e il controllo di parassiti e malattie. Queste pratiche si traducono in un miglioramento della resa, della commerciabilità e della sostenibilità;
  • sostenibilità: Ogni investimento in innovazione è un investimento in sostenibilità. Attraverso partnership pubblico-private come la collaborazione con il World vegetable centre, un istituto internazionale di ricerca e sviluppo senza scopo di lucro, Bayer sta lavorando per sviluppare varietà che soddisfino le esigenze specifiche dei piccoli agricoltori in Asia e Africa. Questo è un esempio dell'impegno di Bayer per raggiungere 100 milioni di piccoli agricoltori - entro il 2030 - fornendo loro gli strumenti, la formazione e le risorse di cui hanno bisogno per far crescere la loro attività in modo sostenibile.


Il lancio arriva mentre le che mira a sensibilizzare il pubblico sui benefici del consumo di frutta e verdura. "Dalla nostra ricerca e sviluppo, leader del settore, alle soluzioni su misura che vanno oltre il seme per soddisfare le esigenze in evoluzione del mercato, Vegetables by Bayer riflette il nostro continuo impegno ad aiutare i nostri clienti a far crescere le loro attività in modo che insieme si possa promuovere un mondo più sano e sostenibile", ha concluso Dannenberg.


Leggi l'approfondimento
Nazioni Unite celebrano l'"Anno internazionale della frutta e della verdura 2021",


Scopri di più su vegetables.bayer.com

Fonte: Bayer

Tag: orticoltura internet