DORMEX, FITOREGOLATORE PER UVA DA TAVOLA E CILIEGIO

Dalla tedesca Degussa un ottimo attivatore della crescita

Il prodotto, che in Italia viene distribuito da Agreko, favorisce una maturazione dei frutti anticipata. Infatti, le prove sperimentali effettuate con l'impiego di Dormex hanno stabilito che l'epoca di germogliamento sull'uva da tavola avviene in media 20 giorni del previsto

Questo articolo è stato pubblicato oltre 15 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

degussalogo.jpg

Dormex è un fitoregolatore, attivatore della crescita ideale per uva da tavola e ciliegio.

Per la prima anticipa e uniforma il germogliamento e la maturazione dei frutti, aumenta i germogli per tralcio, incrementa la resa e la qualità.

Di frequente nelle aree frutticole meridionali ad inverno mite, le piante da frutto decidue mostrano un risveglio tardivo, incompleto e sfasato nel tempo per non aver soddisfatto il loro fabbisogno in freddo. Dormex è in grado di compensare queste ore di freddo permettendo così alla vite di svegliarsi in maniera regolare ed uniforme.

Il prodotto consente infatti di ottenere un anticipo del germogliamento e di conseguenza di maturazione. Le prove sperimentali effettuate con l'impiego del prodotto, hanno evidenziato che l'epoca di germogliamento sull'uva  da tavola è anticipato fino a 20 giorni. Ciò permette di offrire il proprio raccolto quando il mercato segna dei prezzi notevolmente superiori alla media.

Le fasi fenologiche del germogliamento, della fioritura e della maturazione si svolgono in periodi più ristretti rispetto al non trattato. I benefici che ne derivano sono un minor numero di trattamento fitosanitari, una migliore impollinazione e, in fase di raccolta, l'uniformità di maturazione dei grappoli. Dormex riduce il numero delle gemme cieche, i tralci sviluppano più germogli e l'attività vegetativa e riproduttiva viene ripartita in maniera uniforme su tutta la pianta.

I benefici di Dormex sono evidenti sia negli impianti coperti che in quelli non coperti. Le piante trattate risultano più produttive rispetto a quelle non trattate anche dopo anni di trattamenti consecutivi.

Per ciò che riguarda il ciliegio, va detto che l'impiego di Dormex anticipa e uniforma la fioritura e la maturazione, oltre ad aumentare la resa e la qualità dei frutti.

Le piante di ciliegio trattate con Dormex mostrano una uniformità di schiusura delle gemme e la riduzione della scalarità di fioritura sia lungo il ramo che su tutta la pianta; una riduzione dei fiori non fertili e dei problemi di impollinazione dovuti allo sfasamento dell'epoca di fioritura tipica delle specie ad impollinazione incrociata, oltre a una uniformità di maturazione con conseguente riduzione dei passaggi di raccolta e dei relativi costi.

Le piante trattate con Dormex negli anni non mostrano mai segni di affaticamento, al contrario, evidenziano sempre un aspetto vegetativo e produttivo migliore rispetto alle piante non trattate.

 

Per informazioni: Agreko - Lana (BZ) - tel. 0473/550634 - fax 0473/550127 - e-mail: agreko@aruba.it  

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 207.932 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner