Kverneland e Kubota acquisiscono parte di Roc

L'acquisizione dell'80% delle quote dell'azienda specializzata nella produzione di andanatori a tappeto permette al Gruppo di espandere l'offerta prodotto

kubota-kverneland-roc-2021.jpg

Andanatore a tappeto di Roc al lavoro
Fonte foto: Kverneland Group

L'8 ottobre 2021 Kverneland Group ha firmato un accordo per acquisire l'80% delle quote di Roc, produttore italiano di andanatori a tappeto, categoria di attrezzi con un mercato in espansione.

Secondo Shingo Hanada, presidente e ceo di Kverneland, l'acquisizione rafforzerà l'impegno dell'azienda e della casa madre Kubota nel segmento delle attrezzature per la gestione del foraggio, poiché consente l'ampliamento dell'offerta e ulteriori sinergie tra le società. Inoltre, Hanada ha confermato la continuazione del marchio Roc e della sua rete di distribuzione.

Gli attuali proprietari di Roc Denis e Raffaele Ubaldi, che manterranno i loro ruoli nella società dopo la transazione, affermano: "Vediamo grandi opportunità nel divenire parte di Kverneland e Kubota, Gruppo con una forte impronta globale che permette di eccellere nello sviluppo del prodotto, nella produzione e nella digitalizzazione dei sistemi e delle soluzioni agricole".

I fratelli Ubaldi aggiungono: "L'accordo stipulato renderà Roc più forte e aumenterà la sua capacità di crescere e fornire prodotti interessanti, nonché un ottimo supporto a concessionari e clienti".