M5001 N, i trattori più "snelli" di Kubota

Stupiscono nei vigneti i modelli specializzati M5071, M5091 e M5101 N che coniugano performance e versatilità con agilità e precisione di lavoro

Contenuto promosso da Kubota Europe S.a. - Filiale Italiana
kubota-m5101n-vigneto-2021.jpg

Kubota M5101, disponibili anche con tecnologia Isobus
Fonte foto: Kubota

Nata per eseguire al meglio ogni operazione in vigneto e frutteto, la Serie M5001 N (Narrow) di Kubota si articola nei modelli M5071, M5091 e M5101 N, trattori compatti a carreggiata stretta (pari al massimo a 1.468 millimetri posteriormente) disponibili con arco o con cabina. Prestanti e versatili, gli specializzati Orange sono anche agili e confortevoli al punto da rendere piacevoli le lunghe giornate di lavoro.
 

Kubota M5001 N a loro agio tra i filari
 

Powertrain da specialisti

Sotto il cofano degli M5001 N batte un cuore forte: il motore a quattro cilindri Kubota V3800 Stage IIIB da 3.8 litri capace di sviluppare 73, 93 e 105 cavalli, potenze adatte sia alle attività in campo sia ai trasferimenti su strada. Il filtro antiparticolato diesel DPF riduce in modo significativo le emissioni, mentre le due impostazioni elettroniche dei giri motore consentono di eseguire rapidamente le regolazioni per i compiti ripetitivi.

Ulteriori plus sono i due serbatoi molto capienti - installati nella parte inferiore della cabina - e il controllo elettronico del propulsore che consente di mantenere costante il regime motore. Attivando la modalità giri al minuto (RPM) il regime non varia anche quando viene richiesta una maggiore potenza, permettendo agli attrezzi gestiti da Pto di funzionare sempre in modo efficiente.

Per il trasferimento della potenza è disponibile una trasmissione a tre gamme e sei marce sincronizzate con inversore elettroidraulico che offre 18AV + 18RM sui modelli con arco oppure 36AV + 36RM con mezza marcia sotto carico sui modelli con cabina. In entrambi i casi, la trasmissione permette di raggiungere i 40 chilometri orari ad un regime Eco e può contare sulla funzione Overdrive che limita il numero di giri motore ad alte velocità.
 
Kubota M5091 N da 93 cavalli in vigneto
Kubota M5091 N da 93 cavalli in vigneto

In più, la versione da 36AV + 36RM presenta di serie il pulsante "senza frizione", che permette al driver di cambiare rapporto semplicemente premendo un tasto, e la mezza marcia sotto carico, ideale per effettuare cambiate rapide. Se il carico aumenta quando il cambio si trova in posizione Hi, il conducente deve solo premere il pulsante Hi/Lo sulla leva del cambio per ridurre la velocità di avanzamento e aumentare la coppia.
 

M5001N, perfetti per il lavoro tra i filari

Gli specializzati in livrea arancione sono in grado di gestire vari implement da vigneto e frutteto grazie al performante impianto idraulico che include una pompa con portata di 63 o 69 litri al minuto e da due a cinque distributori idraulici. Cinque distributori con controllo di flusso consentono di eseguire contemporaneamente diversi tipi di lavorazione con un solo attrezzo. Disponibile anche un sollevatore posteriore con controllo della posizione e capacità di 2.300 chilogrammi.

Contribuisce alla gestione ottimale delle attrezzature la Pto posteriore indipendente da 540/540E (1000 in opzione), attivabile per via elettroidraulica premendo un pulsante. L'innesto della Pto ha un sistema di automodulazione che permette l'avvio degli implement, anche pesanti, in modo morbido evitando danni. Quando la Pto viene disattivata, viene automaticamente attivato il freno dell'albero della presa e l'attrezzo si arresta in sicurezza.
 
Kubota M5101 N con defogliatrice anteriore
Kubota M5101 N con defogliatrice anteriore

Gli M5001 N si rivelano campioni tra i filari stretti anche per via della loro manovrabilità, assicurata dall'esclusivo sistema Kubota Be speed. Quest'ultimo rende le svolte a fine campo più semplici e delicate sul terreno, poiché - quando l'angolo di sterzo supera i 35 gradi - permette di raddoppiare la velocità delle ruote anteriori rispetto alla velocità di quelle posteriori e di ottenere un raggio di sterzata di soli 3.95 metri.

L'elevata maneggevolezza è merito anche del ponte anteriore con coppia conica con angolo di sterzo di 55 gradi, della trazione integrale inseribile tramite un pulsante senza dover fermare il trattore e del bloccaggio del differenziale sul ponte posteriore che aumenta la stabilità.
 

Comfort e precisione by Kubota

Sia la versione cabinata sia quella piattaformata degli M5001 N permettono di lavorare comodamente. La cabina ampia e spaziosa offre una pedana piana e un volante inclinabile fino a 40 gradi per agevolare l'ingresso e l'uscita. Inoltre i finestrini arrotondati assicurano una visibilità a 360 gradi, mentre il sistema di condizionamento e riscaldamento (standard) garantisce la temperatura giusta in ogni stagione.
 
Cabina ampia e comoda su Kubota M5101 N
Cabina ampia e comoda su Kubota M5101 N

A bordo il conducente trova anche comandi posizionati in modo ergonomico, facilmente raggiungibili, e l'Intellipanel multifunzione con schermo LCD a visualizzazioni multiple che rende possibile l'accesso rapido a tutti i dati operativi e alle funzioni essenziali dei mezzi. I modelli Kubota possono perfino essere dotati di tecnologia Isobus per controllare gli attrezzi compatibili e applicare l'agricoltura di precisione.

Comfort ed ergonomia sono assicurati anche sugli M5001 N con arco, dotati sia di comandi ben posizionati e resistenti all'acqua sia di roll bar regolabile in altezza. Per adattare l'altezza del roll bar, basta sbloccare due perni e lasciarsi aiutare dal cilindro idraulico.
 
Questo articolo è stato modificato dopo la pubblicazione nella parte riguardante la partecipazione ad Enovitis in campo 2021, in quanto Kubota non sarà presente all'evento itinerante