Il prossimo lunedì, 7 febbraio 2022, dalle 17:00 alle 18:00 si terrà il webinar "Psn, Piano Strategico Nazionale" organizzato nell'ambito di ParteciPAC e dedicato ai giovani agricoltori. L'evento sarà trasmesso in streaming online su GoToWebinar.

L'incontro avrà come focus il Piano Strategico Nazionale. Per arrivare al traguardo di un sistema agricolo, alimentare e forestale sostenibile e inclusivo, il Piano per l'attuazione e il coordinamento dei programmi della Pac 2023-2027, elaborato dal Mipaaf insieme alle altre parti coinvolte, introduce una strategia unitaria e si avvale dei diversi strumenti a disposizione, partendo dai pagamenti diretti e dalle organizzazioni comuni di mercato, fino allo sviluppo rurale e al Pnrr.


Leggi anche

I primi passi e le nuove sfide del Piano Strategico Nazionale

 

Con la moderazione di Cristiano Spadoni, Business Strategy manager di Image Line, si farà chiarezza sul Psn e un focus su giovani e misure ambientali con Riccardo Meo, esperto biologico e Ig, Unità Sviluppo Rurale di Ismea, e con il referente dell'Area Legislativa Copagri, Alessandro Cuscianna.

ParteciPAC è il progetto di Image Line finanziato dal programma IMCAP dell'Unione Europea che ha l'obiettivo di dare informazioni sulla Politica Agricola Comune (Pac) per il coinvolgimento attivo di giovani agricoltori, studenti e insegnanti.

Questo è il primo di una serie di quattro incontri in programma, sempre di lunedì dalle 17:00 alle 18:00, nei prossimi quattro mesi per approfondire quattro diversi temi per far conoscere quali sono le opportunità che offre la Pac ai giovani.

 

banner-partecipac-iscriviti-newsletter-2021.jpg

 

I prossimi appuntamenti in agenda sono:

  • Trasformazione digitale ed ecologica - lunedì 7 marzo 2022 
  • Gestione del rischio - lunedì 4 aprile 2022
  • Sostenibilità, fra ecoschemi e nuovo Pan - lunedì 2 maggio 2022 - Aggiornamento: l'evento Ecoschemi e sostenibilità si terrà lunedì 23 maggio 2022

Scarica la locandina

Scopri come iscriverti



bandiera-europea-ott-2021-ok.jpg
Finanziato dal programma IMCAP dell'Unione europea
Le opinioni espresse nel presente articolo sono quelle dell'autore che ne assume la responsabilità esclusiva. La Commissione non è responsabile dell'eventuale uso delle informazioni in esso contenute.
Questo articolo fa parte delle collezioni: