Olio, "Oro del Mediterraneo" all'azienda beneventanta Torre a Oriente

Il primo premio al Molinara nella categoria fruttato leggero

Mimmo Pelagalli di Mimmo Pelagalli

Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

olio-oliva-ecopim-studio-fotolia-750x506.jpeg

A Gallipoli in gara 350 aziende provenienti dal Italia, Grecia, Croazia, Spagna e altri Paesi del Mediterraneo
Fonte foto: © Ecopim Studio - Fotolia

Chi sostiene che gli oli extravergini di oliva di categoria “fruttato leggero” migliori si producono solo al Nord è rimasto deluso. Perché proprio in questa categoria, sia nella sesta edizione del premio nazionale L’Oro d’Italia 2015 che nel quarto premio internazionale L’Oro del Mediterraneo, tenutisi a Gallipoli nei giorni scorsi, a vincere è stato un olio del sud.

L’azienda olivicola Torre a Oriente di Torrecuso, in provincia di Benevento, si è aggiudicata il primo premio con l’olio Molinara nella categoria fruttato leggero in entrambi i concorsi. L’olio Molinara - che ha ricevuto i due ambiti riconoscimenti - è un blend di leccino, frantoio, raccioppella, ortolana e ortice.

Altra chicca: l’azienda Torre a Oriente, che dispone di un mini frantoio che le permette di produrre e trasformare le olive in azienda, è stata l’unica azienda della Campania ad essere premiata.

Trecento sono state le aziende che hanno partecipato al Premio Nazionale L’Oro d’Italia 2015, mentre trecentocinquanta quelle in gara per il Premio Internazionale L’Oro del Mediterraneo rivolto a Croazia, Spagna, Grecia e altri Paesi del Mediterraneo.
I due concorsi sono stati promossi dall’assessorato all’Agricoltura della Regione Puglia, da Coldiretti Lecce, Centro educazione ambientale Posidonia Ugento e Associazione nazionale Olea (Organizzazione laboratorio esperti e assaggiatori), con il contributo della Città di Gallipoli, di Unaprol e Viandanti dei sapori.

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Comunicato Stampa Coldiretti Benevento

Autore:

Tag: olio premi

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.949 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner