Tabacco, siglato accordo da Mipaaf e Manifatture Sigaro Toscano

De Girolamo: "Tuteliamo la produzione italiana". L'intesa coprirà i prossimi sette anni

Questo articolo è stato pubblicato oltre 7 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

tabacco-by-swapan-fotolia-750x462.jpeg

L'accordo garantirà ogni anno l’acquisto di oltre 2.000 tonnellate di tabacco

“Con la firma di questo accordo tuteliamo la produzione italiana di tabacco e garantiamo al settore, con i suoi dipendenti ma anche con tutti lavoratori dell’indotto, nuove opportunità di sviluppo. La qualità del made in Italy è evidente anche in questo comparto, che vanta una storia antica e ricca di successi e che riesce a ritagliarsi un ruolo importante sui mercati internazionali”.

Lo ha dichiarato il ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali, Nunzia De Girolamo, dopo aver firmato il protocollo tra il Mipaaf e “Manifatture Sigaro Toscano” di intesa programmatica per l’acquisto di tabacco Kentucky destinato alla produzione del sigaro Toscano. È un accordo che coprirà i prossimi sette anni – gli acquisti dal 2014 al 2020 – e garantirà ogni anno l’acquisto di oltre 2.000 tonnellate di tabacco, per un valore di circa 11 milioni di euro, con un incremento del 3% annuale.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 261.772 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner