GLI INCONTRI BAYER CROPSCIENCE

Il prossimo 13 febbraio, ad Alba, in provincia di Cuneo, si parlerà delle malattie della vite

L’appuntamento è fissato al Palazzo delle Mostre e Congressi. I lavori inizieranno alle 9

Questo articolo è stato pubblicato oltre 18 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Bayer.

logo_bayerpic.jpg

Proseguono gli incontri organizzati da Bayer CropScience nell’ambito di un vasto programma che, oltre a illustrare l’attività della multinazionale per il prossimo triennio, vuole affrontare di volta in volta le più frequenti problematiche a carico di coltivazioni specifiche.

Nel corso della prossima settimana gli appuntamenti saranno due: il primo è fissato a Conegliano Veneto per l’11 febbraio (e di questo abbiamo già dato notizia su questo sito ndr) il secondo si svolgerà il 13 ad Alba, in provincia di Cuneo, presso il Palazzo delle Mostre e Congressi.

Di seguito pubblichiamo il programma  del convegno, che avrà inizio alle ore 9 con l’introduzione ai lavori a cura di Matthias Haug di Bayer CropScience.

Toccherà poi a Renzo Angelini illustrare i progetti della multinazionale per il triennio 2003-2005.

Anna Vercesi, docente presso l’Istituto di Patologia Vegetale dell’Università degli Studi di Milano affronterà il tema legato agli “Aspetti biologici ed epidemiologici di Plasmopara viticola”;

seguirà Sergio Cravero del Servizio Fitosanitario Regionale di Torino che parlerà della “Peronospora della vite in Piemonte: epidemiologia e difesa”;

la relazione di Davide Ferrari della Sagea di Alba, verterà sulle “Recenti esperienze di controllo della peronospora della vite con formulati a base di Iprovalicarb”;

Albino Morando di Viten, Asti, illustrerà le “Attività di nuovi principi attivi nei confronti della peronospora della vite”;

toccherà poi a Paolo Balsari del Dipartimento di Ingegneria Agraria, Forestale ed Ambientale dell’Università degli Studi di Torino presentare il volume “Forme di allevamento della vite e modalità di distribuzione dei fitofarmaci”;

infine Luca Veronesi di Bayer CropScienze, concluderà i lavori parlando di “Melody, il nuovo antiperonosporico per vite, patata e pomodoro”.

Il convegno sarà coordinato da Angelo Garibaldi dell’Università degli Studi di Torino.

 

Per informazioni: Bayer CropScience – Milano – tel. 02/39781 – fax 02/39782138 www.agro.bayer.it

Fonte: Agronotizie