Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 19 al 24 dicembre 2021

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel Mondo

Usa

Alla Borsa di Chicago, nell'ultima riunione prima del Natale, si è notato l'ultimo degli otto rialzi consecutivi per la soia, che ha guadagnato circa l'8% in pochi giorni ed è alla quotazione più elevata dal 26 agosto. Leggerissimi aumenti per grano e mais
(fonte: Borsa Chicago)

Ucraina

In Ucraina sono stati raccolti quest'anno 84 milioni di tonnellate di cereali (32,4 milioni di tonnellate per il grano, 10 milioni per l'orzo e 40 milioni per il mais). La resa media ettaro è stata di 5,5 tonnellate. Si tratta dei migliori dati mai registrati in Ucraina. L'esportazione dovrebbe esser pari a 60 milioni di tonnellate. 
(fonte: Ministero dell'Agricoltura, Ucraina)

Ue

I Ministeri dell'Agricoltura francese e austriaco hanno siglato un accordo un cui si chiede alla Commissione Europea di elaborare una strategia per quanto riguarda la produzione dell'Unione di proteine vegetali. L'Unione Europea è ampliamente deficitaria nella produzione di proteine vegetali e risulta il maggior importatore del mondo.
(fonte: Ministero dell'Agricoltura, Francia e Austria)

Marocco 

Le ottimali condizioni meteo faranno si che il Marocco quest'anno avrà una stagione agrumicola eccezionale. La produzione totale dovrebbe ammontare a 2,55 milioni di tonnellate, il 12% in più rispetto alla precedente stagione. Per l'esportazione di arance è previsto un aumento del 25%, per le clementine l'8%. 
(fonte: Usda)

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: cerealicoltura import/export agrumi prezzi mercati accordo

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 271.185 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner