Pomodoro, visita ai campi dell'azienda sperimentale 'Gaudiano' di Lavello

Tecnici e imprenditori agricoli sono chiamati a visitare l'impresa agricola dell'Alsia

Questo articolo è stato pubblicato oltre 8 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

alsia.jpg

Alsia, Campo di pomodoro di Gaudiano aperto alle visite di tecnici e imprenditori agricoli

Il campo di pomodoro di Gaudiano aperto alle visite di tecnici e imprenditori agricoli. E' l'iniziativa dell'azienda agricola sperimentale dimostrativa dell'Alsia 'Gaudiano' di Lavello, che invita gli operatori del settore a verificare la sanità del campo che in questa campagna, fino ad oggi, non ha presentato alcuna emergenza fitosanitaria, fatta eccezione per gli elateridi in fase di trapianto.

Quando l'andamento climatico e fitosanitario delle piante lo permette, è assolutamente necessario valutare l'opportunità di intervenire. E' questo il messaggio che l'azienda vuole divulgare agli imprenditori, affinché sia perseguita un'agricoltura rispettosa dell'ambiente e dell'uomo, e sostenibile anche dal punto di vista economico.

Il campo di pomodoro lungo (cultivar Discovery) dell'azienda 'Gaudiano' conta su una superficie di due ettari, con trapianto tardivo, e ospita, in collaborazione con Metapontum Agrobios, una prova su linee di controllo dei principali fitofagi del pomodoro a confronto.

 

Informazioni:

Azienda sperimentale Alsia 'Gaudiano'

Lavello (Pz)

Tel 0972 82040

loredana.lanzellotti@alsia.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.792 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner