BORNEO, NEL CATALOGO ISAGRO ITALIA UN INNOVATIVO ACARICIDA PER IL MERCATO ITALIANO

Efficacia e selettività in un solo prodotto

Dalla ricerca Sumitomo e distribuito da Isagro Italia, Borneo è il nuovo acaricida per la moderna frutti-viticoltura italiana. Sarà presentato anche nel corso del Convegno organizzato dall'azienda nel corso di Fieragricola 2006, il giorno 10 febbraio.

Questo articolo è stato pubblicato oltre 14 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

logo isagro.jpg
Borneo è un acaricida ovo-larvicida a base di etoxazole, nuovo principio attivo sviluppato dalla Sumitomo Chemical Company e distribuito in Italia da Isagro Italia.  
Borneo ha dimostrato un’ eccellente attività nei confronti di Tetranychus urticae, Panonychus ulmi, Panonychus citri ed Eotetranychus carpini ed agisce sia sulle uova che contro tutte le forme giovanili già a 25-55 g/ha di sostanza attiva. Possiede, inoltre, un favorevole profilo eco-tossicologico e una notevole persistenza d’azione. Ecco qui di seguito riportate le principali caratteristiche del prodotto.
Meccanismo d’azione: l’attività ovicida del principio attivo si esplica a livello del processo respiratorio, mentre l’attività sugli stadi larvali consiste nell’inibizione del processo della muta. Borneo non ha nessuna attività diretta sull’adulto, ma ne riduce il potenziale riproduttivo mediante azione trans-ovarica. In virtù del meccanismo d’azione originale, non sono stati osservati fenomeni di resistenza incrociata con altri acaricidi ed altre famiglie chimiche
Azione translaminare: le prove condotte hanno evidenziato che il prodotto applicato sulla pagina superiore della foglia controlla efficacemente le uova e le neanidi presenti anche sulla pagina inferiore.
Resistenza al dilavamento e persistenza d’azione: in ambiente controllato, con condizioni di piovosità artificiale di 20 mm dopo 1 ora dal trattamento, Borneo mantiene un elevato livello di attività. Nei test di efficacia si evidenzia la lunga persistenza d’azione con elevati livelli di protezione della coltura trattata.
Selettività colturale: il formulato nelle normali condizioni d’impiego non ha mai evidenziato sintomi di fitotossicità sulle diverse colture e non sono stati osservati effetti negativi sulla qualità della frutta o nei processi industriali di trasformazione.
Efficacia: Le prove sperimentali condotte in pieno campo negli areali italiani, confermano che Borneo può raggiungere livelli di efficacia sino al 100%, anche nelle situazioni in cui gli acaricidi presenti sul mercato manifestano gravi cali di attività.
Effetti sugli organismi utili:
Le prove di laboratorio, di campo e semicampo eseguite in accordo con i protocolli OILB, hanno evidenziato l’ottima selettività del prodotto sugli stadi adulti e minimi effetti verso alcune forme giovanili dei principali beneficials quali antocoridi, fitoseidi, afelinidi, crisopa, coccinellidi. Inoltre si ricorda la bassa tossicità acuta per ingestione e per contatto verso le api. Complessivamente Borneo ha dimostrato una ridotta influenza nella dinamica delle popolazioni degli organismi utili.
Colture registrate e modalità d’impiego
-  Melo, pero, pesco, nettarine, albicocco, agrumi (arancio, mandarino, limone, clementino, limetta, bergamotto, cedro, pompelmo, pomelo, tangerino, chinotto, arancio amaro): 
- per il controllo di Panonychus ulmi, Tetranychus urticae, Panonychus citri impiegare Borneo ad inizio infestazione (alla comparsa delle prime forme mobili) alla dose di 50 ml/hl
-  1 applicazione per stagione.
-  Provvedere ad una accurata irrorazione che consenta una uniforme e omogenea copertura della vegetazione
Vite:
- impiegare prima della fioritura alla dose di 25 ml/hl
- 1 applicazione per stagione.
Formulazione : (110 g/l) Sospensione Concentrata, confezioni da 0,5 litri
Classificazione :
Pericoloso per l'ambiente (N), non richiede il patentino
Tempi di carenza:

Pomacee:  28 giorni
Drupacee: 14 giorni
Agrumi: 14 giorni  
Vite:  tratt. pre-fioritura

Convegno di presentazione nel corso di Fieragricola 2006:
Venerdì, 10 febbraio - Ore: 14.00 - 18.00 - Centrocongressi Europa-Sala Salieri "Borneo - un acaricida con un nuovo meccanismo d'azione"

Per informazioni: Isagro Italia srl www.isagro-italia.it

Fonte: Agronotizie

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 234.274 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner