LOSTAL R A DIFESA DELLA BARBABIETOLA DA ZUCCHERO

Un valido fungicida proposto da Sariaf

Una soluzione efficace, sicura, persistente in grado di combattere con successo cercospora e oidio

Questo articolo è stato pubblicato oltre 17 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Gowan Italia.

lostalpic.jpg

Sariaf, l’azienda di Faenza da sempre all’avanguardia nel proporre prodotti innovativi in grado di garantire ottimi risultati, propone Lostal R, un fungicida specifico per difendere la barbabietola da zucchero dagli attacchi scatenati da cercospora e oidio.

In un unico prodotto, vengono associati l’attività di due diversi principi attivi: il propiconazolo, steroloinibitore sistemico conosciuto da tempo per la propria efficacia nei confronti della cercospora e dell’oidio, con l’ossicloruro di rame, che rappresenta un’alternativa efficace e di basso impatto ambientale ai vecchi e non più utilizzabili Sali di stagno.

Lostal R rappresenta una soluzione efficace e sicura, è persistente, è ammesso nei disciplinari di produzione integrata, è economicamente vantaggioso e assicura un pratico utilizzo grazie alla confezione in sacchetti idrosolubili.

Contro la cercospora è bene intervenire alla comparsa delle prime postule e in funzione della sensibilità varietale, avvalendosi dei consigli delle associazioni o degli enti bieticoli. L’intervento può essere ripetuto dopo 2-3 settimane in funzione dell’andamento della malattia e dell’epoca di estirpazione prevista.

Lostal R è particolarmente efficace anche contro l’oidio. Si consiglia di bagnare bene la vegetazione ed aggiungere Bagnante Sariaf che favorisce l’uniforme distribuzione e l’adesività del trattamento sulle vegetazioni trattate.

E’ invece sconsigliato miscelare il prodotto con oli, concimi fogliari a reazione acida o fitofarmaci a reazione alcalina.

 

Per informazioni: Sariaf Spa – Faenza – tel. 0546/629911 – fax 0546/623943 – www.sariaf.it – e-mail: sariaf@sariaf.it  

Fonte: Agronotizie