Pöttinger aggiunge un nuovo prodotto alla sua vasta gamma per la fienagione: il nuovo andanatore a tappeto Mergento VT 9220 progettato per un'ampia varietà di colture, dai prati permanenti all'erba medica e trifoglio, fino alla paglia. Il nuovo modello sarà disponibile sul mercato a partire da agosto 2022.

 

Azione delicata su ogni coltura

L'attrezzo - che richiede potenza minima di 90 cavalli e larghezze di lavoro fino a 9,2 metri con un'andana centrale - raccoglie il foraggio delicatamente, senza sollevare terra o sassi, e lo dispone in andane. Caratteristica peculiare è la presenza del tappeto gommato grazie al quale vengono ridotte al minimo le perdite di prodotto, soprattutto in caso di colture secche o con foglie, come l'erba medica. Tutto ciò permette di ottenere un prodotto finale migliore dal punto di vista alimentare e con un contenuto di ceneri ridotto.

 

Un flusso sempre ottimale

Il cuore di Mergento è il sistema di raccolta e trasporto composto da pick up, rullo pressa foraggio e tappeto trasportatore.

Il pick up offre le massime prestazioni di raccolta e un flusso costante di materiale generando andane ben formate anche in caso di foraggi corti o in condizioni di pendenza.

 

Il foraggio viene raccolto da terra dal pick up e convogliato verso il nastro gommato

Il foraggio viene raccolto da terra dal pick up e convogliato verso il nastro gommato

(Fonte foto: Pöttinger)

 

Il nastro trasportatore è posizionato 12 centimetri più in basso del punto di convogliamento del pick up. In questo modo il prodotto cade sul tappeto per gravità e il successivo foraggio raccolto spinge quello già presente riempendo il nastro in tutta la sua profondità, generando un flusso costante verso l'andana.

 

Grazie al tappeto il foraggio non viene trascinato sul terreno e le perdite vengono ridotte

Grazie al tappeto il foraggio non viene trascinato sul terreno e le perdite vengono ridotte

(Fonte foto: Pöttinger)

 

I rulli pressa foraggio sono posizionati molto vicino al punto in cui i denti entrano in contatto con il foraggio, garantendo un perfetto adattamento al terreno e un flusso di materiale uniforme.

 

Il rullo pressa foraggio è formato da un organo convogliatore e un deflettore in lamiera

Il rullo pressa foraggio è formato da un organo convogliatore e un deflettore in lamiera

(Fonte foto: Pöttinger)

 

L'andanatore disattiva automaticamente i tappeti in capezzagna e riprende il funzionamento all'inizio della passata successiva, garantendo la formazione di andane precise e regolari. Inoltre, permette di risparmiare tempo perché non è necessario svuotare il nastro prima di effettuare la svolta a fine campo.

I tempi di partenza e arresto possono essere modificati direttamente dalla cabina.

 

Sempre a contatto con il terreno

L'attrezzatura è collegata alla trattrice tramite un unico braccio centrale che garantisce un'elevata libertà di movimento e una distribuzione omogenea del peso su tutta la larghezza di lavoro. Infatti, il braccio dotato di tre cilindri idraulici reagisce rapidamente alle variazioni del terreno assicurando sempre la corretta distanza tra pick up e foraggio.

 

Il braccio centrale assicura un'elevata mobilita e flessibilità d'uso all'attrezzo

Il braccio centrale assicura un'elevata mobilita e flessibilità d'uso all'attrezzo

(Fonte foto: Pöttinger)

 

Quando l'attrezzatura è impostata per formare una singola andana centrale il sistema di raccolta può variare la sua posizione verticale in un range di 67 centimetri, mentre l'inclinazione laterale può variare tra +30 e -13 gradi. L'inclinazione nella direzione di marcia può arrivare fino a 11,5 gradi.

 

Il braccio con i tre cilindri idraulici garantisce un adattamento costante al terreno

Il braccio con i tre cilindri idraulici garantisce un adattamento costante al terreno

(Fonte foto: Pöttinger)

 

Massima flessibilità operativa

La posizione e il verso di rotazione dei due tappeti della VT 9220 possono essere regolati in modo indipendente dalla cabina in funzione della forma del campo, del volume del prodotto e delle necessità della macchina per la raccolta successiva.

Questa possibilità permette all'andanatore di convogliare il prodotto sia in una sola direzione, facendo ruotare i rulli nello stesso verso, sia dall'interno all'esterno, o viceversa, utilizzando sensi di rotazione opposti. Si possono creare così, a seconda delle esigenze, andane singole o doppie in varie posizioni.

 

Il deposito dell'andana è adattabile in modo flessibile in base alle esigenze dell'operatore

Il deposito dell'andana è adattabile in modo flessibile in base alle esigenze dell'operatore

(Fonte foto: Pöttinger)

pottingermergento9220.jpeg
Il nuovo andanatore a tappeto di Pöttinger raccoglie il foraggio senza perdite Fonte foto: Pöttinger