Fendt Katana 650, trinciatura degna di un samurai

Armata di nuove soluzioni per la gestione del flusso di prodotto, la trincia da 650 cavalli si comporta come una vera guerriera nei campi garantendo un aumento delle performance del 21%

Contenuto promosso da AGCO Italia :: Fendt
fendt-katana-650-scarico.jpg

Riempimento rapido del rimorchio con Fendt Katana 650
Fonte foto: Fendt

La destrezza della trincia Katana 650 nelle operazioni in campo è simile a quella di un samurai sui campi di battaglia. La macchina lanciata da Fendt nel 2019 si distingue dalla Katana 65 per l'aumento della potenza (+25 cavalli), dell'efficienza nei consumi (+12%) e delle performance (+21%).

Tutto ciò è reso possibile da aggiornamenti riguardanti ogni parte della trincia - dal sistema di alimentazione con sei rulli trazionati al tubo di scarico - che consentono di ottimizzare il funzionamento e la gestione del flusso di prodotto.
 

Alte prestazioni con bassi consumi

Katana 650 monta un propulsore a sei cilindri MTU BR 1500 Stage V da 15.6 litri di cilindrata che sviluppa una potenza massima di 650 cavalli. La modalità Eco-Power permette di ridurre i giri motore mantenendo costante la velocità delle unità trincianti, con un risparmio notevole di carburante.
 
Fendt Katana 650 con motore MTU BR 1500 Stage V
Fendt Katana 650 con motore MTU BR 1500 Stage V

Inoltre, il nuovo sistema con ventola variabile dotata di funzione reversibile (opzionale) garantisce una potenza aggiuntiva fino a 20 kilowatt e un migliore raffreddamento del propulsore, che si traduce in un minore consumo di carburante, nonché in una manutenzione giornaliera ridotta.
 

Upgrade per una trinciatura perfetta

Uno dei plus della Katana 650 è il nuovo sistema di affilatura del tamburo con regolazione della mola in continuo che mantiene costante la distanza tra coltelli e controlama e assicura un'affilatura scorrevole. In questo modo, l'usura di controlama e coltelli diminuisce, mentre la qualità di taglio aumenta con riflessi positivi sulla redditività. Il fondo del tamburo di taglio - caratterizzato da un diametro di 720 millimetri - ha forma e lunghezza ottimizzate. La lunghezza di taglio va da 2.6 a 42 millimetri.

Altra novità è il rompigranella sovradimensionato, munito di rulli rinforzati con diametro aumentato del 50% (300 millimetri) e di trasmissione durevole con cinghia a 8 gole. I rulli da 300 mm permettono una maggiore lunghezza di lavorazione rispetto a quelli standard. Fornito da Horning, il rompigranella è disponibile in due configurazioni: denti standard e denti con scanalature a spirale a V per sfibratura. Una è ideale per l'alimentazione animale, l'altra per la produzione di biogas. Con l'affidabile sistema, il processo di rottura e lavorazione della granella migliora in modo significativo e le rese aumentano.
 
Tubo di scarico di maggiori dimensioni sulla trincia Fendt Katana 650
Tubo di scarico di maggiori dimensioni sulla trincia Fendt Katana 650

La macchina da raccolta vanta anche un tubo di lancio ridisegnato con una sezione trasversale maggiore e un deflettore pieghevole a 90 gradi. Il tubo sovradimensionato, che arriva ad un'altezza massima di 6.20 metri (con due estensioni), assicura un flusso di scarico superiore e quindi un veloce riempimento del rimorchio.
 

Trincia dal Dna Fendt

La cabina di derivazione Fendt presenta vetri aggiornati con uno strato di pellicola fono-assorbente che consentono una riduzione della rumorosità di 3 dB. Oltre ad offrire un'eccellente visibilità, ospita radio MP3, comandi ergonomici e tecnologie tipiche della casa di Marktoberdorf come la guida automatica VarioGuide e il software VarioDoc Pro per la raccolta dati.

L'operatore in cabina può controllare al meglio il tubo di lancio e il retro della Katana 650 utilizzando un pacchetto di telecamere e lavorare anche di notte accendendo le luci di lavoro a Led. Inoltre, può monitorare il lavoro grazie ad un sistema per la misurazione della resa e ad un sensore NIR di ItPhotonics per l'analisi della granella.
 
Fendt Katana 650 con nuovo assale posteriore sospeso
Fendt Katana 650 con nuovo assale posteriore sospeso

Le sorprese non finiscono qui. Completano l'equipaggiamento della trincia - abbinabile a una testata mais Kemper 460+ con trincia-stocchi StalkBuster integrato - un nuovo assale posteriore sospeso (standard) e l'inedito sistema di trazione Fendt BalanceGrip (optional), che regola la coppia tra assale posteriore e anteriore minimizzando i fenomeni di slittamento.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 240.062 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner