Eima 2014, un successo per Comer Industries

Notevole l'affluenza e l'interesse per i prodotti esposti: la congiuntura economica incerta non ha influito sul bilancio, che si conferma decisamente positivo

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

comerindustriesstaffsee-you-at-eima-2016.jpg

Comer Industries a Eima 2014
Fonte foto: Comer Industries

Dati alla mano, Eima International 2014 conclusa lo scorso 16 novembre a Bologna, si è dimostrata una delle più importanti manifestazioni del settore agricolo e ha riconfermato il ruolo centrale dell’agricoltura per la creazione di sistemi economici equilibrati nel mondo.

Comer Industries ha partecipato alla rassegna bolognese con uno spazio espositivo ispirato al tema corporate 'Excellence is the destination', molto apprezzato dagli operatori italiani e esteri.


 
Di particolare interesse per i clienti e i visitatori, i sistemi di trasmissione per i carri miscelatori semoventi e trainati, tra i quali il gruppo A-613 con attuatore elettrico e predisposizione per integrazione con sistema Isobus, le soluzioni per le testate da grano e da mais e per le rotopresse. In mostra, inoltre, la gamma professionale VP di alberi cardanici e i relativi dispositivi di sicurezza.

"La nostra presenza a Eima International induce a un cauto ottimismo per la prossima stagione - ha affermato Luciano Olivieri, product line director agri - Abbiamo incontrato operatori consapevoli dell’attuale situazione congiunturale, che vede un declino del mercato nel breve termine, ma meno pessimisti di quanto era nelle aspettative pre-fiera".

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 218.065 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner