Introduzione al telerilevamento e all’utilizzo dei dati satellitari RapidEye

Il corso si terrà il 14 luglio a Roma nella sede di Iptsat alle 10.00

Questo articolo è stato pubblicato oltre 5 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

iptsat.jpg

Roma, 14 luglio, ore 10.00

Il prossimo 14 luglio si terrà a Roma, il corso di formazione "Introduzione al telerilevamento e all’utilizzo dei dati satellitari RapidEye" organizzato da Iptsat, dove si terrà l'evento dalle 10.00 alle 13.00 per poi riprendere alle 14.00 fino alle 17.00.
I dati geospaziali hanno un ruolo sempre più importante nella gestione delle risorse territoriali, dove è fondamentale prendere decisioni responsabili sulla base di informazioni valide e aggiornate.

RapidEye è una costellazione di 5 satelliti identici che permettono l'acquisizione d'immagini alla risoluzione di 5 metri e in cinque bande multispettrali (Rgb, Infrarosso, RedEdge), di aree molto vaste (fino a 5 milioni di km2 al giorno), con un tempo di rivisitazione molto breve (anche giornaliero).

Le immagini RapidEye, grazie anche al loro costo contenuto, si prestano ad essere utilizzate in particolar modo per lo studio della vegetazione, dell'agricoltura, delle foreste, dell'ambiente, per la pianificazione del territorio, le emergenze, la sicurezza, i sistemi informativi geografici, energia e infrastrutture. Da aprile 2011 Iptsat è local official distributor di RapidEye per l'Italia.
L’utilizzo dei dati satellitari multispettrali RapidEye e il know-how specifico sul remote sensing, combinati al supporto dei propri collaboratori scientifici e (ove necessario) all’impiego di rilievi a terra o altre fonti di dati (informazioni meteorologiche, catastali), permette alla Iptsat di proporre soluzioni e servizi ad alto valore aggiunto per aiutare i propri clienti ad ottenere il massimo dalle informazioni geospaziali relative alla loro zona d’interesse.

Durante il corso saranno affrontate le seguenti tematiche:
10.00-11.30 Introduzione al telerilevamento, immagini satellitari
11.30-11.45 Coffee break;
11.45-13.00 Processi di correzione ed ortorettifica, trattamento immagini satellitari
13.00– 14.00 Pausa pranzo
14.00-17.00 Classificazioni, indici di vegetazione, change detection, cases history RapidEye.

Verrà rilasciato attestato di partecipazione e un set di dati satellitari RapidEye. La partecipazione è gratuita, i posti sono limitati.
Prerequisiti formativi: sufficiente conoscenza del software ArcGis for Desktop e/o del software Pci.

Per informazioni: Fabiano Campo
06 42041716 – f.campo@iptsat.com
www.iptsat.com - www.blackbridge.com/rapideye/index.html

Programma in formato .Pdf

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 188.819 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner