Kws MyControl, il successo continua

Gli ibridi di mais Kebeos, Kelindos, Keridos e Keyannis si confermano grandi produttori di granella sana

Info aziende
mais-granella-ibrido-keyannis-red-kws-set-2018-fonte-kws.jpg

Keyannis, ibrido Kws

La ricerca italiana dà i suoi frutti. Lo sa bene Kws Italia che l'anno scorso ha presentato al mercato italiano la linea di ibridi identificabili con il marchio "MyControl".

Questa annata è stata caratterizzata da caldo umido, condizioni favorevoli allo sviluppo dei ben noti Fusarium.

Grazie agli ibridi indicati nel programma, tolleranti alle fusaria-tossine, si stanno ottenendo elevate produzioni con livelli di contaminazione molto al di sotto delle soglie di tolleranza indicate per il Don e le Fumonisine.

Questa sanità "certificata" da anni di sperimentazioni di Kws e dall'Università di Padova, permette agli allevatori di suini e non solo, di utilizzare queste granelle in tutta tranquillità nella produzione di pastoni e farine per l'alimentazione zootecnica.

Kebeos, Kelindos, Keridos e Keyannis si sono confermati grandi produttori di granella sana e si riconoscono facilmente in campo grazie a queste caratteristiche speciali.

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 206.967 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner