Corileti puliti, nocciole perfette

Chikara Duo di Belchim Crop Protection assicura massima pulizia nei sotto chioma del nocciolo, contenendo le infestanti per un periodo che può raggiungere i sei mesi

Info aziende
Questo articolo è stato pubblicato oltre 4 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di Belchim Crop Protection Italia.

belchim-chikara-corileto-2015.jpg

Le prove sperimentali su nocciolo confermano l'efficacia di Chikara Duo: a sinistra le parcelle diserbate con Chikara Duo, a destra il non trattato

Circa la sua efficacia sul terreno non vi è più molto da dimostrare. Chikara Duo è stato infatti registrato il 30 giugno 2015 e attualmente può essere utilizzato su vite, agrumi e olivo. L'abbinamento flazasulfuron+glifosate, mix che in Chikara Duo è presente in un'unica formulazione, ha da anni dato prova di contenere le malerbe a lungo, grazie all'azione del sistemico sulle erbe infestanti già emerse al momento del trattamento, unita all'azione residuale di flazasulfuron che mantiene poi pulito per mesi il terreno dalle rinascite, anche quelle più scalari. La finestra di controllo può giungere infatti fino a sei mesi nelle condizioni più favorevoli, mostrandosi stabilmente efficace per un periodo di 3-4.

Imminenti nuovi step registrativi, che prevedono un ampliamento dell’etichetta anche per utilizzi su melo, pero e nocciolo, hanno spinto Belchim Crop Protection a lavorare in campo per valutare i benefici di Chikara Duo anche su queste colture. La sperimentazione è stata condotta nel corso del 2015 in collaborazione con il Creso.

Come facilmente prevedibile, anche quando applicato in via sperimentale nei corileti il prodotto ha confermato la sua eccellente efficacia e il suo ampio spettro d'azione. L’utilizzo di Chikara Duo potrà risolvere quindi alcune problematiche relative alla gestione del diserbo del nocciolo, permetterà di ridurre il numero delle applicazioni erbicide e diminuirà sensibilmente la quantità di glifosate normalmente utilizzata.