Sitevi premia l'innovazione

Ecco i vincitori delle medaglie che saranno assegnate al Salone della viti-vinicoltura, arboricoltura e frutticoltura (Montpellier, 1/3 dicembre 2009)

Questo articolo è stato pubblicato oltre 10 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, puoi trovarle con la ricerca articoli.

NEW_HOLLAND_HQS_3.jpg

New Hollan Agriculture, medaglia d'oro per l'automotore per viticoltura di precisione

Il Palmarès de l'Innovation (Hit parade delle innovazioni), noto da 50 anni ai professionisti delle filiere del Sitevi, Salone internazionale della viti-vinicoltura, arboricoltura e frutticoltura (Montpellier, 1/3 dicembre 2009) premia gli espositori che presentano innovazioni inedite in vari settori: vigna/vino, frutta/verdura, sviluppo sostenibile, macchine agricole.
 
I dossier sono stati analizzati da una giuria internazionale di 17 persone provenienti da Francia, Spagna, Italia e Germania. La giuria è stata supportata da una cinquantina di esperti chehanno studiato e testato i prodotti.
Fra i criteri, è pstato rivilegiato il carattere inedito delle innovazioni, l'originalità e il reale progresso in fatto di: funzionamento, qualità del lavoro, produttività e ambiente; semplicità d'uso (comfort e sicurezza, salute); progettazione tecnica / manutenzione e produttività; risparmio grazie al miglioramento dei costi di produzione; valorizzazione delle produzioni (energetiche o industriali); tracciabilità e sicurezza alimentare.

Medaglie d'oro
New Holland Agriculture (Stand 12 A 001)
Automotore per viticoltura di precisione
Grazie ad una cartografia o ad un sistema di identificazione visiva, la vendemmiatrice HQS geolocalizzata smista automaticamente le uve nel cassone di destra o di sinistra a seconda dei criteri di maturità o di qualità delle stesse.
Nomacorc sa (Stand 11 B 050)
Analizzatore di tracce a luminescenza per vini in bottiglia
L’analizzatore di tracce "PreSens Fibox 3 LCD" è un dispositivo che permette di misurare la concentrazione totale di ossigeno (CTO = ossigeno disciolto + ossigeno dello spazio di testa) nelle bottiglie di vino, mediante luminescenza e in modo non invasivo e non distruttivo.
Pellenc (Stand 12 A 049)
Dispositivo portatile di misurazione non distruttiva ed istantanea per la predizione della data di vendemmia
Questo nuovo strumento è un spettrometro autonomo, compatto, leggero, portatile ed ergonomico. Geolocalizzato, è destinato al controllo della maturità dell'uva su ogni parcella, mediante misurazioni non distruttive ed istantanee. È accoppiato ad un software di modellizzazione della cinetica di maturazione e di predizione della data ottimale di raccolta.
 
Medaglie d'argento
Bertoni srl (Stand 13 C 033)
Polverizzatore tunnel per il recupero dei prodotti di trattamento
Questo polverizzatore tunnel, il cui principio è ampiamente utilizzato nei frutteti pedonali, dispone di parecchi accorgimenti (fra cui il riciclaggio-recupero dell'aria) destinati a diffondere il prodotto di trattamento con getti che favoriscono l'attraversamento del fogliame mediante aspirazione.
Gai France (Stand 1 B 018)
Dispositivo di sterilizzazione delle imbottigliatrici con "false bottiglie"
Le "false bottiglie" sono dispositivi particolari che, simulando la presenza di una bottiglia, permettono di creare un circuito chiuso al fluido di lavaggio. Questo principio permette inoltre una perfetta pulizia interna ed esterna della punta del becco di riempimento.
Gregoire sas (Stand 12 A 028)
Sistema di cernita imbarcato su vendemmiatrice
L’innovazione riguarda un sistema che permette di regolare non stop la distanza tra due rulli successivi. Questa distanza può quindi essere facilmente e perfettamente adattata alle dimensioni degli acini d'uva. La velocità del lavoro, la qualità della cernita e il rispetto degli acini sono quindi ottimizzati.
Sistema di gestione delle regolazioni e di controllo su vendemmiatrice
Il principio di gestione dei sistemi imbarcati (motore, trasmissione, idraulica) offre un maggior comfort all'utilizzatore e funzioni esclusive per ottimizzare il rendimento e l'efficacia, allo scopo di ridurre i costi e di rispettare l'ambiente.
Grv - Grosejan rene Viticole (Stand 10 D 029)
Trattore scavallatore autostabile
Questo trattore è caratterizzato da un mezzo telaio anteriore e un mezzo telaio posteriore assemblati tramite un collegamento a perno longitudinale. Soddisfa in primo luogo dei criteri di sicurezza, di facilità d'accesso e di guida. Le sue 4 ruote permanentemente a terra gli conferiscono un'elevatissima stabilità e motricità.
New Hollan Agriculture (Stand 12 A 001)
Sistema di gestione e di management per vendemmiatrici
Il sistema "I.M.S – intelligent management system" permette di regolare automaticamente il regime motore alla potenza richiesta dai "consumatori" di energia della macchina (motori di ruote, di scuotimento, di aspiratori). Il consumo è notevolmente ridotto.
Kitozyme (Stand 234 B 031)
Polisaccaridi per il trattamento dei mosti e dei vini
Questa sospensione omogenea è facile da aggiungere al momento dello sfangamento in caso di chiarificazione dei mosti o alla fine della fermentazione in caso di collatura dei vini. È un'alternativa naturale all'uso di prodotti a volte allergenici, a base di proteine di origine animale.
 
Citazioni
Difesa
Chambre d'agriculture du gard (Stand ACC-N 006)
Tavola mobile per la preparazione delle poltiglie fitosanitarie
Questa macchina facilita la preparazione delle poltiglie fitosanitarie a base di polveri e il trasferimento delle poltiglie nelle vasche dei polverizzatori, il che evita i rischi e facilita le manipolazioni.
Grv - Grosejan rene Viticole (Stand 10 D 029)
Controllo dinamico del funzionamento degli ugelli di polverizzazione mediante sensore ad ultrasuoni
Questo dispositivo permette un controllo permanente e dinamico del corretto funzionamento del getto degli ugelli di un polverizzatore grazie ad un sensore ad ultrasuoni collegato ad un quadro in cabina, per l'informazione in tempo reale del conducente.
Nutrizione
Calvet (Stand 10 B 007)
Spanditrice concime o calce per coltura di frutta o verdura
L’agitatore antivolta funziona con un motore idraulico con camma che trascina una biella per creare un movimento pendolare della griglia. Visto il prezzo elevato dei concimi, la loro localizzazione sulle zone desiderate permette di limitare le perdite.
Tecnologie in campo
Force-A (Stand 8 A 032)
Strumento di diagnostica dei Vegetali (antociani)
Questo sensore ottico portatile, multiparametrico, realizza in tempo reale sui grappoli delle misurazioni non distruttive dei polifenoli costitutivi e indotti della clorofilla. Permette di seguire la maturità fenolica dei grappoli di uva del vigneto. 

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 209.368 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner