Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 9 al 15 gennaio 2020

Duccio Caccioni di Duccio Caccioni

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel mondo

Ue

Le statistiche diramate da Eurostat quantificano la produzione di arance (2018) nell'Unione europea pari a 6,5 milioni di tonnellate – 3,6 milioni di tonnellate (56%) sono prodotte in Spagna, 1,6 milioni in Italia (24%) e 0,9 milioni in Grecia (14%).  L'esportazione riguarda 2,7 milioni di tonnellate di cui l'88% è inviato entro la Ue, la Spagna è di gran lunga il maggiore esportatore. L'importazione è pari a 1,1 milioni di tonnellate – il maggiore paese da cui si importa è il Sud Africa seguito dall'Egitto. 
(fonte: Eurostat/Fructidor)


Francia 

Il 2019 è stato il miglior anno dell'ultima decade per quanto riguarda l'immatricolazione di trattori nell'Esagono: 26.200 nuovi trattori immatricolati.
(fonte: France Agricole)


Usa

Il prezzo del grano è in netto aumento alla Borsa di Chicago. Lo scorso martedì 14 gennaio si è avuto il livello di prezzo più elevato dall'agosto 2018, con un aumento sulla precedente chiusura dell'1,1%. 
(fonte: Borsa di Chicago)


Mondo 

L'indice Fao Fpi (Food price index), che esprime il livello dei prezzi delle principali derrate agricole nel mondo, ha toccato lo scorso dicembre 181,7 punti,  con un aumento di 4,4 punti (2,5%) sul mese precedente. Forti aumenti si sono avuti negli oli vegetali, per lo zucchero e per i latticini. Per il 2019 l'indice medio annuale è stato di 171,5 punti – ben al di sotto dei livelli record del 2011 (230 punti). 
(fonte: Fao)

© AgroNotizie - riproduzione riservata

Fonte: Agronotizie

Autore:

Tag: ortofrutta import/export mercati trattori

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 221.341 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner