Bayer ha nel tempo consolidato una specifica linea tecnica composta da un numero crescente di prodotti di origine naturale, al fine di incontrare le sempre più stringenti richieste della grande distribuzione in termini di profilo residuale dei raccolti e di sostenibilità ambientale delle pratiche fitosanitarie. In tal senso sono giunti a catalogo prodotti come Flipper®, Sonata® e Serenade® Aso.

 

Visita il sito di Bayer

 

Il primo deriva dall'olio di oliva ed è un insetticida-acaricida a base di acidi carbossilici insaturi (sali potassici di acidi grassi C14 – C20). Dotato di ampio spettro d‘azione,  Flipper® controlla gli insetti a corpo molle come afidi, aleurodidi, cicaline, tripidi, psille, alcune cocciniglie ed acari, agendo per contatto su tutti gli stadi di crescita dell’insetto.

 

Sonata® è invece un fungicida a base di Bacillus pumilus (ceppo QST 2808), un batterio naturalmente presente nel terreno, nella rizosfera e sulle superfici degli organismi vegetali dalla spiccata attività antioidica, competendo con il patogeno per lo spazio vitale, prevenendo lo sviluppo delle ife e inducendo nella pianta reazioni sistemiche naturali di difesa.

 

Infine Serenade® Aso, fungicida-battericida in formulazione liquida a base di Bacillus subtilis (ceppo QST 713) che, grazie alla sua rapidità d'azione, permette di controllare al meglio le patologie in orticoltura, frutticoltura e viticoltura.

 

Data la loro origine naturale, tutti e tre i prodotti della Casa di Leverkusen sono consentiti anche in agricoltura biologica, potendo comunque essere contemplati anche nei programmi di lotta integrata con l’obiettivo di una riduzione dei residui alla raccolta e di una profittevole alternanza di meccanismi di azione. Ciò ha attratto molteplici realtà operanti nella filiera ortofrutticola italiana, le quali possono testimoniare oggi il proprio interesse per prodotti come quelli proposti da Bayer.

 

Guarda l'intervista a Marco Brigliadori (Apofruit)

 

Guarda l'intervista a Stefano Vergnani (consulente Orogel)

 

Guarda l'intervista a Michelangelo Garaffoni (Eur.Op.Fruit)

bayer-difesa-BIO-def.jpg
Le proposte naturali di Bayer per l'agricoltura italiana