IBMA Italia, controllo biologico in primo piano

Obiettivo di IBMA è promuovere mezzi tecnici per il controllo biologico - integrato e l'agricoltura sostenibile

Questo articolo è stato pubblicato oltre 11 anni fa

Scopri tutte le notizie aggiornate sull'agricoltura, leggi le ultime novità di CBC (Europe) :: Divisione Biogard.

ibma-italia-logo.jpg

L'immagine è tratta dal sito IBMA-Italia.it
Fonte foto: IBMA Italia

IBMA Italia è l'associazione dei membri italiani di IBMA Global (International Biocontrol Manufacturers Association), la più grande organizzazione mondiale delle imprese operanti nel settore dei mezzi tecnici per il controllo biologico in agricoltura e nel campo della salute pubblica

IBMA Global è costituita da oltre 200 aziende che producono e distribuiscono insetti ed acari utili, nematodi entomopatogeni, microrganismi, feromoni e sistemi di cattura e controllo basati su essi, estratti naturali. 

Membri di IBMA sono inoltre: consulenti, distributori, associazioni ed organizzazioni, istituzioni di ricerca, fornitori di servizi o comunque chiunque contribuisca attivamente allo sviluppo del settore dei mezzi tecnici biologici. All'interno di IBMA e dei rispettivi gruppi nazionali sono attivi 4 gruppi professionali

1 - Macrorganismi 

2 - Microrganismi 

3 - Feromoni 

4 - Estratti naturali 

IBMA è in stretto rapporto con l'Unione Europea, FAO, WHO, UNEP, OECD, IOBC (International Organisation of Biological Control) ed altri enti internazionali. Nei singoli stati IBMA è rappresentata da gruppi nazionali che perseguono gli obiettivi dell'associazione in rapporto con le istituzioni locali.  

 

IBMA Italia è stata costituita nel 2006 ed annovera oggi una ventina di associati. 

Per quanto riguarda le cariche di IBMA Italia, recentemente rinnovate, il presidente è Andrea Sala, il vice presidente Giacomo De Maio, mentre il Consiglio Direttivo è costituito da Valerio Vinotti (Agrifutur), Bruno Sgarzi (Agrisense BCS), Andrea Sala (BioPlanet), Vittorio Veronelli (CBC Europe), Renato Lama (Koppert Italia), Giacomo De Maio (N.T.I.), Basili Umberto (Progetto Geovita).

Gli obiettivi principali di IBMA ITALIA, in accordo con la carta dei principi, sono:

• La promozione dei metodi di controllo biologici-integrati e dell'agricoltura sostenibile;

• La collaborazione con tutte le figure che operano per una produzione alimentare di qualità, rispettosa dell'ambiente e della salute pubblica;

• Lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica nel settore;

• La promozione di una legislazione a favore dei sistemi di controllo biologico;

• I rapporti con gli organismi pubblici nazionali e sovra nazionali, con le altre associazioni, con gli organismi di controllo e certificazione;

• La promozione di aggiornamenti, ricerche e seminari;

• L'impegno a fornire prodotti sicuri e funzionali;

• La comunicazione ed il dialogo con la comunità pubblica.

 

IBMA Italia, Parco Tecnologico Padano - Via Einstein - 26900 Lodi

www.IBMA-Italia.it

Fonte: IBMA Italia