Pubblici Giardini, partecipa a "Un bosco per Sanremo"

L'Associazione aderisce all'iniziativa di Radioimmaginaria: un'installazione di 216 metri quadrati con 30 alberi, cespugli ed erba all’interno della biblioteca Salaborsa a Bologna

bologna-salaborsa-bosco-sanremo-fonte-pubblici-giardini-marzo-2021.jpg

Un bosco per Sanremo

Un bosco con 30 alberi, cespugli ed erba all'interno della biblioteca Salaborsa a Bologna. Si tratta del progetto "Un bosco per Sanremo" di Radioimmaginaria, a cui ha aderito anche l'Associazione Pubblici Giardini.

Al centro del bosco, un'installazione di 216 metri quadrati, sono posizionati banchi dotati di microfono e sedie per riprodurre una classe, con cattedra e lavagna Lim. Qui, in questi giorni del Festival di Sanremo (1-6 marzo) 20-30 speaker di Radioimmaginaria, si alternano per raccontare la competizione canora con interviste, collegamenti e dirette.

Radioimmaginaria trasmette in diretta da Salaborsa due volte al giorno sul sito e sul canale YouTube, realizzando collegamenti quotidiani con la redazione Radioimmaginaria Sanremo e intervistando da remoto i cantanti presenti al Festival. Ieri, è stato intervistato il delegato dell'Emilia-Romagna dell'Associazione nazionale Pubblici Giardini Marco Valtieri, in vece del presidente.

Lo scopo del progetto è quello di mettere in evidenza quanto gli adolescenti abbiano bisogno di vedere il futuro come una prospettiva aperta. Da qui l'idea di dare vita ad un bosco, che sarà composto da lecci, eucalipti, ulivi e altre specie che potranno essere acquistati durante la settimana dall'1 al 6 marzo attraverso un'asta di beneficenza online su Ebay. Il ricavato andrà a sostenere l'organizzazione di volontariato Odv Cucine Popolari, una rete di mense per le persone in difficoltà.

Anche l'Associazione ha aderito all'acquisto di una di queste piante, che sarà poi messa a dimora in un'area verde di Bologna.

Per maggiori dettagli visita questa pagina

Footer Pubblici Giardini
Visita il sito - Scopri le Delegazioni regionali
Pagina Facebook - Gruppo Pubblici Giardini Facebook
info@pubblicigiardini.it

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 259.313 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner