Mercati, news dall'estero

Notizie dal mondo nella settimana dal 25 al 31 gennaio 2021

ortofrutta-cereali-mercati-duccio-caccioni-agronotizie-mondo.jpg

La situazione dei mercati nel mondo

Marocco 

L'esportazione di frutta e ortaggi del Marocco nel 2020 ha avuto un rialzo del +9%.
In particolare si è avuto un forte incremento della esportazione di agrumi: +12%, Buona anche la performance dei pomodori da mensa (+1%). 
(fonte: ministero dell'Agricoltura Marocco) 


Turchia 

La Russia ha deciso di aumentare da 200mila a 250mila tonnellate la quota di possibile importazione dalla Turchia. La Russia è il primo cliente per i pomodori turchi. Nel 2020 ne ha importati per 62,2 milioni di euro. L’export di pomodori freschi della Turchia nel 2020 è stato pari a 314 milioni di euro in 52 paesi. 
(fonte: Affve – associazione esp.egeo)


Usa 

La settimana alla Borsa di Chicago ha aperto con alcuni ribassi che hanno riguardato in particolare il grano tenero, il cui prezzo è stato influenzato dal ribasso dei prezzi russi. In generale vi è però per grano tenero, mais e orzo un andamento positivo dovuto alle forte domanda cinese, alle quote russe all'esportazione e alle condizioni climatiche avverse nel Sud America. 
(fonte: Borsa Chicago)


Argentina 

In Argentina il governo aveva deciso di sospendere le esportazioni di mais fino a marzo 2021 poi è stato deciso di sospendere il provvedimento per le forti proteste dei produttori e dopo uno sciopero di tre giorni. L’Argentina è il terzo produttore mondiale di mais e si è calcolato che tre mesi di mancate esportazioni avrebbero causato mancati introiti per oltre 800 milioni di dollari alla già pessima economia del paese sudamericano. 
(fonte: El Clarin)

Fonte: Agronotizie

Autore: D C

Tag: import/export agrumi mercati

Ti è piaciuto questo articolo?

Registrati gratis

alla newsletter di AgroNotizie
e ricevine altri

Unisciti ad altre 256.263 persone iscritte!

Leggi gratuitamente AgroNotizie grazie ai Partner