Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
30 anni di Image Line
Una Mano per i Bambini

Spirali virtuose

Contro cercospora e odio della barbabietola da zucchero Adama schiera Spyrale, fungicida a base di fenpropidin e difenoconazolo

Info aziende
adama-spyrale-2018.png

Spyrale di Adama, contro cercospora e odio della barbabietola da zucchero

Tempo di cercospora e oidio per la barbabietola da zucchero. Ogni infezione fogliare causa danni progressivamente tanto più gravi quanto più è estesa l'area fotosintetizzante colpita, non solo per la sua perdita secca, ma anche per la reazione della coltura, la quale emette nuovi tessuti fogliari per compensare le perdite. Così facendo, però, richiama riserve dalle radici impoverendole di zucchero. Cioè il motivo per cui la barbabietola viene coltivata. Limitare i danni all'apparato fogliare è quindi fondamentale per assicurare il massimo delle rese in termini di grado zuccherino e di volume totale di saccarosio estratto.

Contro tali patologie Adama propone Spyrale, fungicida a due vie formulato come emulsione concentrata a base di fenpropidin e difenoconazolo in ragione rispettivamente di 375 e 100 grammi per litro. Differenti e complementari i meccanismi di azione delle due sostanze attive, in quanto difenoconazolo è un fungicida triazolico mentre fenpropidin appartiene alla famiglia delle piperidine. Il primo rientra cioè nel gruppo G1 del Frac e inibisce la sintesi degli steroli agendo sull'enzima demetilasi coinvolto nella loro biosintesi, mentre il secondo appartiene al gruppo G2, delle morfoline, attivo cioè sugli enzimi riduttasi e isomerasi coinvolti anch'essi nella sintesi degli steroli. Stesso target, quindi, ma inibizione di enzimi differenti.

In campo Spyrale va impiegato a dosi molto contenute, ovvero 750 millilitri per ettaro, da applicarsi due volte a intervalli di 21 giorni partendo dalla primissima comparsa dei patogeni. Ancora 21 giorni, ma questa volta trattasi di intervallo di sicurezza, ovvero il tempo entro il quale sospendere i trattamenti prima della raccolta.

Fonte: Adama

Tag: fungicidi